LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VERONA - Traforo e tramvia a marcia indietro
Sabato 7 Giugno 2008 L'ARENA




VIABILIT E TRASPORTI. La realizzazione di due grandi opere da anni non riesce sbloccarsi. E anche oggi riemergono difficolt progettuali e di finanziamento

Mariotti: Manca una decisione politica, il progetto del bus su gomma non c e rischiano di saltare i soldi pubblici
Il presidente dellAmt lancia lallarme: La pratica lunga, bisogna scegliere e procedere


Il futuro delle due opere pubbliche pi rilevanti messe in cantiere dallamministrazione comunale, traforo delle Torricelle e tramvia, appare sempre pi nebuloso. Ad accomunare, infatti, la loro sorte laspetto economico. Per quanto riguarda il tunnel, sul sito del Comune stato pubblicato il bando di project financing e limporto presunto di 290 milioni di euro. Una cifra enorme destinata a lievitare in corso dopera, e sicuri, finora, sono solo i 50 milioni stanziati dallautostrada Serenissima.
Ancora pi incerta la situazione della tramvia. Quella che manca una decisione politica, il Comune deve prendere una decisione chiara per non rischiare di perdere i finanziamenti statali. Massimo Mariotti, presidente dellAmt, societ incaricata di seguire la progettazione del nuovo sistema di trasporto di massa, lancia un un grido dallarme alle forze della maggioranza affinch facciano presto a scegliere la soluzione migliore. E la cosa pi importante, sottolinea, che non si facciano sperimentazioni, ma che si scelgano sistemi collaudati.
La precedente amministrazione di centrosinistra una decisione laveva presa e il progetto aveva ottenuto un finanziamento statale di 124 milioni di euro, pari al 60 per cento del costo totale. Con lavvento del sindaco Flavio Tosi, tuttavia, il progetto di tramvia su binari stato accantonato a favore di un pi economico e meno invasivo modello a ruote guidato da speciali sensori posti a terra. Quello a cui Tosi e Corsi pensano un filobus elettrico su gomma, di ultimissima generazione, prodotto dalla ditta olandese Apts. Ma non esiste ancora un progetto vero e proprio, sulla base del quale indire la gara dappalto.
Nei giorni scorsi, continua Mariotti, insieme allassessore Enrico Corsi, abbiamo incontrato due superdirigenti del ministero che ci avevano garantito il finanziamento anche oltre la scadenza di ottobre, sulla base per di un progetto circostanziato. Ed esclama: Finora c solo una proposta di massima, e sappiamo che la procedura burocratica lunga e articolata. Penso, quindi, che le forze politiche debbano confrontarsi e prendere una decisione.
Per lavvio e la conclusione del precedente progetto, che prevedeva la realizzazione di una tramvia su rotaie, erano stati necessari due anni. Si era partiti il 28 novembre 2005 con laffidamento alla societ Metropolitana Milanese, da parte dellAmt, dellincarico di verifica del progetto preliminare del tratto San Michele-Stadio. Il 7 dicembre di quello stesso anno il Comune aveva indetto la gara dappalto per la selezione della societ incaricata di redigere il Piano economico finanziario dei lotti 1 e 2, aggiudicandola il 7 febbraio 2006. Da l in avanti una lunga serie di procedure: studi di impatto ambientale, conferenze di servizi, accordi procedimentali con il ministero, studi di fattibilit, controdeduzioni alle osservazioni, analisi dei costi, pareri della Soprintendenza. Fino allapprovazione, il 28 giugno 2007, dei finanziamenti da parte del Cipe e alla consegna, lo scorso 29 ottobre, della relazione di impatto archeologico. Mariotti, infine, fa sapere che lAmt non ha finora visionato altri tipi di mezzi di trasporto di massa: inutile spendere soldi pi di quanto necessario. I sistemi tramviari sono tanti, quella che manca, invece, una decisione politica. E.S.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news