LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'iniziativa del Fai. LItalia rovinata
Daniela Mastromattei
Libero 6/6/2008

Monumenti tra spazzatura e graffiti. La gara per cancellare le nostre brutture

■■■ Scheletri di cemento abbandonati, selve di cartellie gazebo improvvisati nei centri storici, manifesti che deturpano il paesaggio, parcheggi abusivi, scritte sui monumenti e vedute su antenne paraboliche. Sono solo alcune delle nefandezze che macchiano il nostro Paese. Brutture che feriscono e umiliano il nostro patrimonio artistico, e non solo, che nascono come funghi davanti agli occhi sbalorditi e indignati di cittadini ormai assuefatti a qualunque mostruosit.
L'allarme, su ci che stava per accadere, fu dato da Pier Paolo Pasolini pi di trenta anni fa. In un programma Rai che aveva come tema "La forma del paesaggio", Pasolini parlando di Orte si dilung sul pericolo di quei corpi estranei che disturbano la perfezione dellanatura e delle citt. Da quel 1974, da quelle immagini eloquenti di un borgo medievale "perfetto" inquinato dalle palazzine degli anni Sessanta, la profezia di Pasolini rimasta inascoltata e la situazione drammaticamente peggiorata. L'Italia si riempita di "corpi estranei", di elementi disturbatori che devastano la bellezza di un'emozione artistica e paesaggistica. Parcheggi in piazze storiche, costruzioni incompiute e interventi urbanistici scriteriati.
Qualche esempio. A Milano, superata Porta Ticinese, si ergono sedici colonne, trasportate probabilmente nel IV secolo da un edificio d'epoca romana, che costituivano laccesso a un ampio quadriportico davanti alla Basilica di San Lorenzo. Del portico di epoca tardoantica restano frammenti, rifatti in epoche successive, e un'edicola con l'immagine di Cristo in croce. Ma davanti a tanta bellezza gli amministratori comunali hanno pensato bene di piazzare un orribile e gigantesco lampione ed enormi bidoni della spazza tura di colore verde acceso, uno dei i quali proprio in corrispondenza dell'edicola cinquecentesca. Che dire. Nella capitale, Villa Farnesina la prima villa suburbana di Roma, costruita tra il 1508 e il 1511 su progetto di Baldassarre Peruzzi; il nome attuale deri va dal cardinale Alessandro Farnese che lacquist nel 1580. Tra gli affreschi il celebre Trionfo di Galatea di Raffaello. Un bel giorno qualcuno ha deciso che il muro che costeggia la villa sarebbe stato pi bello coni graffiti. Della serie la mamma dei cretini sempre incinta. Mentre quei geni dell'Uva (Azienda che si occupa della produzione e trasformazione dell'acciaio) hanno avuto la grande idea di costruire un imponente gasometro alle spalle della settecentesca Villa Durazzo Bombrini, di Cornigliano, a Genova, realizzata a partire dal 1752 dall'architetto francese Pierre Paul De Cotte.
Brutture italiane crescono. E mentre il ministro per i Beni culturali Sandro Bondi punta il dito contro l'albergo incompiuto all'uscita dello svincolo autostradale di Carrara, il sottosegretario con delega ai rifiuti Guido Bertolaso segnala la spazzatura a Napoli, il cantante Lucio Dalla eliminerebbe del tutto i condizionatori, le parabole abusive e le insegne pubblicitarie, Beppe Grillo la centrale a carbone sotto la Lanterna a Genova, il Fai dedica la quarta edizione "I luoghi del cuore" al'censimento "Segnala ci che rovina i luoghi che ami". Una appassionata difesa della storia, della tradizione e dell'identit del nostro Paese. Il Fondo per l'Ambiente chiede ai cittadini di denunciare i "corpi estranei". L'iniziativa, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, stata presentata ieri dal presidente del Fai Giulia Maria Crespi e dal direttore generale culturale del fondo Marco Magnifico, dal presidente Intesa Sanpaolo Corrado Passera, da Vittorio Sgarbi e da Antonio Ricci.
Per segnale o per votare: www.iluoghidelcuore.it, o http://iluoghidelcuore.it.msn.com.



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news