LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Portuense. giallo sull`edificio da abbattere
Massimiliano Di Dio
L'Unit (Roma) 05/06/2008

PORTUENSE L`ultimo esposto, Italia Nostra, lo ha presentato tre giorni fa. Ancora una volta contro la demolizione dell`ex pastificio, ex Museo internazionale del cinema o ex depositeria comunale di via Bettoni, zona Porta Portese. Sulla quale, dice, aleggiano vincoli prima annunciati e poi svaniti, dubbi sull`accordo di programma che mira al recupero urbanistico dell`area e infine intenti edilizi speculativi. Con la costruzione
di immobili per oltre 45mila metri cubi su un compendio che, dichiara l`associazione, "secondo la planimetria presentata dovrebbe essere di 3lmila metri cubi". Cos mentre il IX Dipartimento ha incaricato il VI "con urgenza di far conoscere se esistono motivi ostativi al rilascio del permesso di costruire" al gruppo Bonifaci-Lambro 2001, l`esposto di Italia Nostra stato consegnato ai pm Colaiocco e Cardia, gli stessi che hanno in mano l`inchiesta sul prg approvato dalla giunta Veltroni. Inchiesta al momento contro ignoti e il cui unico reato ipotizzato la violazione di norme urbanistiche.
Annosa vicenda, quella dell`ex pastificio di via Bettoni progettato dall`ingegner Sleiter. "Il primo edificio industriale in cemento armato di Roma" ribadisce Italia Nostra. `Un complesso fatiscente, con tetti e solai in legno pieni di insetti e il cui recupero conservativo sarebbe una follia" ricorda un tecnico della Sovrintendenza per i beni architettonici del comune di Roma mentre il XVI Municipio per voce del suo presidente Fabio Bellini, rivendica "di aver ottenuto dal costruttore un primo piano di circa 1900 metri quadrati da adibire ad asilo e attivit culturali". E sui dubbi avanzati da Italia Nostra spiega: "Non mi risulta siano mai pervenute lettere formali di vincoli. Sul volume
dell`edificio potrebbero essere stati inclusi anche spazi gi abbattuti ma pur sempre dentro le mura".
Il resto compete ad altri. Dal Campidoglio alla Sovrintendenza
fino al Ministero. "L`intero progetto - aveva affermato Umberto
MalToni, capogruppo Pd in Comune - stato approvato in Consiglio
comunale e sottoposto al parere della Soprintendenza e della Regione. Tutti hanno dato parere favorevole". La battaglia di
Italia Nostra per va avanti. Perch, sostiene Roberto Pazienza,
"il fabbricato del 1900. Ha un valore storico, il cui interesse stato riconosciuto anche dalla Soprintendenza comunale che l`ha inserito nella carta storica dell`Archeologia industriale del Comune di Roma". Cos non si spiegherebbe perch "L`edificio stato inserito dal costruttore nella norma di tessuto P16, ovvero posteriore al prg del 1930". Se non, afferma Italia Nostra, perla possibilit di demolirlo. Poi l`associazione ricorda "che la sussistenza del vincolo monumentale ope legis comporta che, per il caso di demolizione, possa essere solo la direzione generale
del Ministero a rinunciare alle componenti storico-artistiche
del bene".



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news