LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIEMONTE - Archivio di Stato Le carte che raccontano il re e il suo urbanista
(ma.pa.)
MERCOLED, 04 GIUGNO 2008 LA REPUBBLICA Pagina XIII - Torino


Uno Juvarra "alla Camilleri" scriveva al sovrano che voleva "addisegnari un edificiu a forma di conchiggia", mentre gli era riuscita "una scatola di scarpe"


Vittorio Amedeo II non aveva proprio un bel carattere e cos con Filippo Juvarra non furono sempre rose e fiori. Nemmeno quando il sovrano affid allarchitetto di corte, che aveva fatto venire Torino dalla nativa Sicilia per affidargli la costruzione della nuova capitale, il palazzo degli Archivi. Su un rapporto complesso e controverso indaga la mostra a cura di Marco Carassi Committente e architetto: direttive e libert progettuale. 1730-31: Filippo Juvarra progetta i Regi Archivi di corte che apre oggi al pubblico nella sede dellArchivio di piazza Castello. Al secondo piano del palazzo carte, disegni, documenti, modelli, registri contabili ricostruiscono le fasi di costruzione di un edificio voluto dal sovrano da quando nel 1713, in seguito al Trattato di Utrecht, diviene re di Sicilia. Bisogna conoscere per governare, ecco allora la necessit di raccogliere in luogo apposito carte, documenti, inventari e di creare una stretta collaborazione tra diplomatici, segretari di stato e archivisti.
Dai libri contabili esposti si viene a sapere che lArchivio, realizzato a tempo di record tra il marzo e il novembre 1731, costato 62 mila lire. Ancora dalle carte (tra queste il testamento di Juvarrra, che chiedeva di essere sepolto a Superga: le sue spoglie si trovano invece in terra di Spagna, dove mor) si scopre che il sovrano fece sottoscrivere un giuramento di fedelt al suo architetto preferito. Il cui estro creativo fu sottoposto a continui vincoli, urbanistici e anche economici. C un siparietto curioso in mostra: in un pannello illustrato Juvarra confessa al re, in un siciliano alla Camilleri, che lui avrebbe voluto addisegnari un edificiu a forma di conchiggia, ma il suo lavoro gli pare invece una semplice scatola di scarpe (luned-venerd 10-18, sabato 10-19, domenica 15-19, info 011/540382).



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news