LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BONDI IN COMMISSIONE ALLA CAMERA SUI BENI CULTURALI
03 GIUGNO 2008, ansa

BENI CULTURALI: BONDI, SERVE PIANO NAZIONALE PER MUSEI

(ASCA) - Roma, 3 giu - Serve un piano nazionale dei musei per tutelarli e valorizzarli meglio. Il ministro per i Beni Culturali, Sandro Bondi, illustrando in un'audizione in Commissione alla Camera, le linee guida del suo dicastero, ha spiegato che quello del piano nazionale per i musei ''lo considero uno dei punti piu' qualificanti del mio impegno'' ''Ho intenzione di affidare agli uffici del ministero - ha aggiunto Bondi - il compito di individuare una figura giuridica per un piano nazionale dei musei''.

BENI CULTURALI: BONDI, INVESTIRE NELLA BELLEZZA. NO A CEMENTIFICAZIONE

(ASCA) - Roma, 3 giu - E' necessario puntare sul recupero delle periferie e dei paesaggi degradati. Di certo, bisogna opporsi ''ad una cementificazione non pianificata''.

Perche' ''bruttezza e degrado molto spesso generano violenza, per questo dobbiamo investire nella bellezza e portare l'arte nel cuore delle citta'''. Il ministro per i Beni Culturali, Sandro Bondi, ha illustrato, in un'audizione alla Commissione Cultura della Camera, la strada che intende seguire.

''Bisogna ricominciare ad investire nella bellezza- ha insistito Bondi - arricchendo il patrimonio ereditato: il nostro Paese e' povero di nuove creazioni artistiche e le citta' hanno bisogno di nuove opere artistiche e architettoniche''.

Per migliorare il controllo del territorio italiano tenendolo al riparo dal degrado e dalla cementificazione ''bisogna in particolare accelerare pratiche di controllo preventivo, preservando la pietra angolare su cui poggia la tutela del paesaggio'' cioe' il controllo delle Soprintendenze.

CULTURA: BONDI, PIU' INCENTIVI FISCALI PER I PRIVATI

(ASCA) - Roma, 3 giu - La riduzione dell'aliquota Iva per acquisti di opere d'arte e servizi culturali, l'introduzione del 5 per mille a favore del restauro; l'esenzione fiscale per i contributi alla cultura esteso anche alle persone fisiche.

''Bisogna favorire i privati che vogliono investire nella cultura attraverso forme di compartecipazione liberali''. Il ministro Sandro Bondi, illustrando questa mattina le linee guida del suo programma alla Commissione Cultura della Camera, ha spiegato che sta mettendo a punto alcune misure in questa direzione. Allo stesso tempo, Bondi ha sottolineato che ''bisogna migliorare la capacita' di spesa degli organi centrali e periferici''. Da parte del ministro per i Beni Culturali ci sara' l'impegno ''per una progressiva crescita dell'intervento economico dello Stato per le politiche culturali''. Questo perche' l'Italia ''nel 2008 ha destinato alla cultura 2,8 milioni di euro ed e' agli ultimi posti tra i paesi europei: voglio impegnarmi per una significativa inversione di questa tendenza negativa''.

rus/rf/rob



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news