LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Busto Arsizio - La Voce della Citt scende in campo
Varesenews, 8-5-2008

Audio Porfidio pubblicizza la consultazione prevista per il prossimo 25 maggio. Obiettivo: non far rimuovere il monumento ai caduti Referendum comunale





Era un Audio Porfidio fiducioso quello che ha accolto la stampa locale marted mattina per un incontro sul referendum consultivo contro l'autosilo in piazza Vittorio Emanuele II indetto per il 25 maggio. Si voter di domenica, dalle 8 alle 20: il suo movimento, La Voce della Citt, sta preparando 70.000 volantini per informare tutti della prossima consultazione. Porfidio sembrava ancora soddisfatto per l'inattesa (ma temporanea) vittoria regalatagli da una maggioranza confusionaria durante la seduta di consiglio sul bilancio, la sera precedente. Mancando il numero legale al voto sul regolamento per la Tosap il regolamento resta per ora quello precedente, "corretto" da Porfidio per impedire l'occupazione di posti d'auto da parte dei tavolini dei bar. Servir a poco: fra una settimana si torna in consiglio, e la delibera sar l da rivotare, dice il sindaco.
Ma il vulcanico consigliere ha gi un'altra battaglia da combattere. A modo suo, s'intende: cio fra proclami, sintassi "tutta sua" e sapide battute. Il "solito" Porfidio, che in consiglio comunale aveva prima accusato l'amministrazione per certi dehors che secondo lui sarebbero gi stati autorizzati in violazione del regolamento, per poi prendersi un pesante insulto da un noto esponente di quella maggioranza che stava sfottendo dopo che si era... votata addosso proprio su quel punto. Vogliamo un centro pedonalizzato, ma per davvero spiega esponendo le posizioni dei referendari - oltre al suo movimento anche Rifondazione, PdCI, Verdi, Altralombardia, Sinistra Democratica, Alterlist, Legambiente. Anche perch cos si era gi espresso il consiglio comunale. Servono parcheggi? Si possono fare dei multipiano a poca distanza, da via Matteotti a via Miani. Ipotesi difficile: l'insediamento residenziale e commerciale deve avere parcheggi a portata di mano, o salta. E di saltare non ne vuole sapere proprio: troppo rilevante l'investimento.



Porfidio ripete di aver ricevuto in questi mesi pressioni e minacce, incluso qualche biglietto d'insulti infilato sotto la porta dello studio, dice di non aver paura ma al tempo stesso di non poter vivere serenamente. Fra gli sfott (e passi, vandalismo a parte ci stanno) anche la scritta su un muro presso la stazione Nord: "A Porfidio piacciono i 3 Culi", ossia il monumento ai Caduti (cos chiamato dai bustocchi) che dovrebbe essere spostato in piazza Trento e Trieste per far posto all'autosilo, non in grado di sostenerne il peso. Il consigliere, che ci tiene alla sua eterosessualit, precisa che i fondoschiena li apprezza s, purch femminili. Questo voto espressione democratica ricorda Porfidio. Se i cittadini vogliono l'autosilo allora lo dicano, ma votando direttamente, la prima volta che hanno questa possibilit. Con il consigliere il suo fidato "braccio destro" Giampietro Donati. La Giunta s' chiusa a riccio a difesa del progetto, il referendum era una scelta obbligata. La zona centralissima, noi la vogliamo pedonale - poi potrebbero esserci dei reperti antichi sotto la piazza, e non sappiamo quali effetti le vibrazioni degli scavi potrebbero avere sui palazzi storici circostanti. Sugli spazi elettorali Porfidio insiste: O ce li ripuliscono dei manifesti delle politiche e delle provinciali o andiamo in tribunale. Gli diamo due-tre giorni. Ci stanno ostacolando, ma raggiungeremo lo stesso il quorum del 33%. Sempre che all'amminsitrazione importi: il referendum consultivo, non vincolante. A Farioli Porfidio non le manda a dire: Con Gigi siamo amici, per carit, ma non in politica: lui sa parlare, un vero incantatore di serpenti, e come predicatore batterebbe perfino Padre Pio, ma i partiti l'hanno messo su una sedia elettrica, e a seconda di come pigiano i bottoni lo fanno saltare di qua e di l... S'imponga, abbia il coraggio di dire che nelle mani della Lega o di lasciare e andare tutti a casa.

Martedi 6 Maggio 2008 SdA

stefano.dadamo@varesenews.it



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news