LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA.Il Comune mi riporti la giostra in piazza Napoleone
MERCOLED, 07 MAGGIO 2008 IL TIRRENO - Lucca



Il titolare del gioco attacca Stefani per essersi opposto al trasferimento sulle Mura: Ho diritto a stare nel centro


Virgilio Bonani non capisce proprio perch il Comune abbia deciso di spostargli la giostra da piazza Napoleone a piazzale San Donato. Soprattutto non capisce - dice - perch lassessore allOpera delle Mura, Luigi Stefani, si sia opposto a farla installare davanti al Caff delle Mura come mi ha proposto lassessore al commercio Filippo Candelise in accordo con il sindaco.
In sostanza, Bonani incolpa Stefani di avergli creato un danno visto che la giostra la mia unica forma di guadagno e non ho altre entrate: perci devo accettare a malincuore la decisione dellamministrazione comunale di spostarmi a San Donato. Bonani, infatti, ritiene di aver acquisito un diritto a stare in piazza Grande o, in alternativa, davanti al Caff delle Mura per almeno due ragioni: la prima che cos gli sarebbe stato garantito nel 2000 quando il sindaco dellepoca mi chiam per installare la giostra a fianco della pista sul ghiaccio montata per le festivit. Il Comune voleva garantire unofferta ampia di divertimento e io accettai a condizione che anche negli anni successivi mi fosse garantito il posto e quindi il lavoro. Cos stato fino a questanno. Questa, per, non lunica ragione: laltra - sottolinea limprenditore - che io sono lucchese, ho la residenza qui. Intanto sono lunico giostraio che si fatto avanti per avere unattivit in centro, ma se anche ne venissero altri da fuori credo di aver diritto di precedenza, proprio perch sono un imprenditore locale.
Premesso questo, scatta lattacco allassessore Stefani, per quanto il divieto definitivo di installazione della giostra sulle Mura sia arrivato dalla Sovrintendenza. Dal 2000 - ribadisce Bonani - installo la giostra in piazza Napoleone dal 1 dicembre al 30 giugno. Questanno ho dovuto smontare la giostra il 15 aprile per trasferirla davanti al Caff delle Mura, ma mentre la giunta comunale mi aveva dato parere favorevole (astenuti i due assessori dellUdc, ndr) lassessore Luigi Stefani ha dato parere contrario dicendo che la giostra non storica. Invece la giostra stata costruita in stile antico Novecento per essere installata nei centri storici. Perci - prosegue Bonani - vorrei sapere perch allassessore Stefani non piace la giostra cavalli mentre in altre citt della Toscana - Firenze, Siena, Montecatini, Prato - queste giostre a cavallo vengono installate nelle piazze centrali con permanenza tutto lanno. Non vedo per quale motivo questo a Lucca non possa accadere.
Limprenditore, comunque, ringrazia sindaco e amministrazione comunale per la possibilit di installare la giostra in piazzale S. Donato dal 10 maggio al 30 settembre, anche se ritengo che non un luogo idoneo come piazza Napoleone. Spero che nel futuro ci sia un ripensamento da parte del Comune per farmi tornare in piazza Napoleone.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news