LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SARDEGNA - Ppr, l'ora di sbloccare i cantieri via al dialogo Regione-Comune
Elena Laudante
Il Sardegna 29/04/2008

Se tutelare le opere caratteristiche del paesaggio culturale sardo non vuol dire bloccare tutta l'edilizia, allora c' da correre ai ripari. L'assessorato regionale all'Urbanistica lancia l'ancora di salvataggio al Comune per uscire dallo stallo in cui versano circa 16 cantieri (dati forniti dalla Regione) autorizzati in aree - almeno in teoria - vincolate dal Ppr. Luned 5 maggio ci sar un faccia a faccia tra l'assessore Gian Valerio Sanna (che sta facendo i salti mortali per spiegare la filosofia di un piano troppo rigoroso) con i vertici di via Roma, della direzione regionale dei Beni Culturali e della Soprintendenza. Scopo dichiarato: avviare procedure di copianificazione tra le amministrazioni sui quei progetti autorizzati dall'ufficio tecnico comunale, ma poi congelati da quello stesso ufficio per timore di violare le prescrizioni del Ppr. E su tutti quelli che verranno, anche alla luce delle modifiche apportate con successive delibere. Il divieto di costruire in una fascia dei cento metri riguarda due categorie di beni, paesaggistici e identitari. Se sui primi c' ben poco da ragionare (per gran parte di essi, la tutela precedente il Piano), su quelli identitari la Regione avvia il dialogo. Perch nel Ppr c' scritto, nero su bianco, che sono vietati nuovi cantieri nei 100 metri da archeologie industriali e aree estrattive come laverie, testimonianze di processi produttivi, cantine e oleifici, mulini e gualchiere. E via discorrendo con statue isolate, edicole sacre, croci, terme, mercati coperti. Insomma, quasi tutto. Nei 19 mesi dall'adozione del Ppr (era il settembre 2006) la Giunta ha approvato almeno tre delibere interpretative per allargare le maglie della rigorosa tutela. Ma sembra che la procedura della delibera non venga ritenuta valida per modificare (anche solo ritoccare) il Ppr. Prova ne sono i sequestri della magistratura di diversi cantieri. Ora il momento del dialogo.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news