LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Porte aperte ai tesori della Sicilia le iniziative delle nove province
GIOVEDÌ, 03 APRILE 2008, LA REPUBBLICA - Palermo


Alla scoperta di palazzi, opere d´arte e aree archeologiche in genere chiusi per i turisti


è ricchissima di appuntamenti la "Giornata di primavera" del Fai, che invita tutti a sostenere le sua attività di tutela del patrimonio, anche con un piccolo contributo libero. A Palermo (solo domenica dalle 10 alle 18) si va alla scoperta del piano dei Bologna, nella piazza Bologni transennata e chiusa al traffico: qui si visitano palazzo Alliata Villafranca e palazzo Carminello, sede del Tribunale militare. A Caccamo sabato e domenica si vede invece la chiesa della Santissima Annunziata, piccolo scrigno di opere d´arte: l´altare è sormontato da una grande tela di Guglielmo Borremans e sul transetto e sul presbiterio spiccano gli stucchi di Procopio Serpotta; e anche a Termini si visita la chiesa dell´Annunziata.
Ad Agrigento domenica dalle 9 alle 13 si va per cortili e chiese, tra le vie del Rabato: dalla chiesa dell´Addolorata e le cripte di via Garibaldi alla chiesa di Santa Croce e villa Galluzzo, in via Belvedere. E si può tornare al giardino della Kolymbetra, nella Valle dei templi. A Scicli, in provincia di Ragusa, si apre per la prima volta l´aggrottato di Chiafura, sul torrione del colle San Matteo: sono i resti dei più antichi abitati che diedero vita a Scicli, con grotte scavate nella roccia in una successione ordinata che segue le balze della montagna. Sempre Ragusa organizza diversi percorsi su prenotazione allo 0932 653707: a cava Celone, che contiene una delle più grandi necropoli della provincia risalente al periodo bizantino, e soprattutto alla vallata Santa Domenica, un vero e proprio fiume verde nel centro storico, di grande interesse archeologico e paesaggistico, che si ramifica all´interno della città e diventa collegamento diretto tra Ragusa e Ibla.
A Trapani sabato e domenica si aprono il bastione cinquecentesco dell´Impossibile, in via Ammiraglio Staiti, e quello Imperiale o di Sant´Anna, in viale delle Sirene, dalle 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 19,30, mentre a Messina si torna al grandioso cimitero monumentale, considerato uno dei più belli d´Italia, per la ricchezza del paesaggio e di architetture scenografiche (sabato e domenica dalle 9,30 alle 17). Catania si concentra sulla visita delle cinque chiese barocche di via Crociferi, che è patrimonio dell´Unesco, e Acireale partecipa con i monumenti del quartiere di San Martino. Per l´elenco dei beni aperti dal Fai www.fondoambiente.it o 0141 720850 e 091 6161010.
l. n.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news