LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Parte il restauro, un anno di lavori in Galleria
Soglio Elisabetta
(29 marzo 2008) - Corriere della Sera


La giunta ha approvato il progetto. Una multinazionale tedesca pronta a finanziarlo

Ci vorranno 300 giorni. In meno di un anno, a 42 di distanza dall' ultimo intervento, il pregiatissimo pavimento della Galleria torner come nuovo: via le tessere rotte dei mosaici, via le crepe in cui inciampano turisti e passanti, lucidati i bronzi, rimossi e sostituiti i 1.772 vetri dei 256 rosoni. E sar un cantiere a vista: nel senso che il passeggio in Galleria verr garantito da passatoie in vetro e i lavori saranno protetti da alzate in plexiglas. La giunta comunale ha approvato ieri il progetto definitivo per il restauro conservativo della pavimentazione del salotto di Milano, compresi i portici meridionali e settentrionali: costo totale, un milione e mezzo di euro. Nel giro di venti giorni verr indetta l' asta per scegliere la societ che si occuper dei lavori e con questo bando di gara verr individuato lo sponsor. In realt, nei mesi scorsi era arrivato sul tavolo dell' assessore all' Arredo Urbano, Maurizio Cadeo, una proposta della Blow Up Project, branca della multinazionale tedesca Stroer Group International che si occupata del restauro delle Porte di Brandeburgo e di Charlottenburg a Berlino. L' azienda, come condizione della propria disponibilit di budget, aveva chiesto che entro il 31 marzo fosse pronto il progetto: E abbiamo vinto la sfida, gongola Cadeo. Il disegno stato predisposto dagli uffici del Comune: fin dal 2005 l' architetto Pasquale Mariani Orlandi, che gi si occupato del restauro della Scala e sta seguendo i lavori alla Mura Spagnole e al Piccolo, ha avviato la ricognizione. Sua la firma al progetto definitivo e responsabile del procedimento sar l' architetto Silvia Volpi: ci sar poi un Comitato formato da rappresentanti della Soprintendenza e da rappresentanti delle Universit milanesi, per garantire il rispetto delle procedure e della tradizione. Altra novit, la decisione di effettuare una parte dei lavori nelle ore notturne, occupandosi ogni volta di piccole parti di pavimento, in modo da non creare disagi ai passanti e ai commercianti. Abbiamo avuto continui contatti - garantisce Cadeo - con i negozianti e le associazioni della zona. Tutto stato concordato e non sar bloccata un' ora del loro lavoro. Cadeo detta scadenze ravvicinate: Esauriti i termini della gara, nel giro di due mesi avremo il progetto esecutivo e da luglio partiranno i lavori. Per la prossima estate la Galleria avr un volto nuovo e straordinario. Come ha spiegato Mariani, il problema principale della Galleria, su cui non era mai stata fatta una ricognizione precisa, sono gli sbalzi termici continui che provocano il sollevamento di alcune parti fino a 4 centimetri. Per ovviare a questo limite, sono stati scelte modalit di intervento, tipi di lavorazione e materiali molto particolari, che consentiranno al lavoro di durare nel tempo. Abbiamo effettuato la scorsa estate un intervento pilota, nei pressi del Savini, che ha dato ottimi risultati. Certo, bisogner poi ripensare all' uso della Galleria, in particolare - ammette Cadeo - per quanto riguarda l' Ottagono. Il progetto, come ha osservato anche l' assessore ai Lavori Pubblici, Bruno Simini, conferma la bont della strada intrapresa affidandosi a sponsor privati per le ristrutturazioni, che altrimenti le casse comunali non potrebbero pagare. Cadeo mette paletti: La societ che vincer la gara avr diritto ad usare propri spazi pubblicitari in punti preconcordati, ai due ingressi della Galleria e in alcune parti dei portici. Quindi, non sar possibile cedere questi diritti a terzi. * * * La scheda La denuncia Crepe, tasselli divelti, chiazze sistemate con fissanti per evitare il peggio. Il degrado dei mosaici della Galleria stato segnalato dal Corriere fin dal 2006 Il piano Entro luglio parte il piano di restauro. L' intervento durer 300 giorni. Il restauro L' ultima riqualificazione risale al ' 95, quando venne sistemata la pavimentazione danneggiata dalla guerra. L' intervento prevede anche il recupero e la sostituzione (nella foto qui sopra il risultato finale) di 1.772 vetri e e 256 rosoni.

* * * L' ultimo restauro 42 anni fa Lavori di notte Una parte dei lavori sar effettuata nelle ore notturne, intervenendo ogni volta su piccole parti di pavimento, in modo da non creare disagi ai passanti e ai commercianti


*** L' architetto Mariani: Il problema principale della Galleria, su cui non era mai stata fatta una ricognizione precisa, sono gli sbalzi termici continui che provocano il sollevamento di alcune parti fino a 4 centimetri




Pagina 3




news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news