LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Proiettili sulla tramvia per sindaco e soprintendente
La Nazione (Firenze) 28/03/2008

DUE LETTERE minatorie contenenti due proiettili, calibro 9 per 21, sono state intercettate ieri pomeriggio al centro meccanografico delle Poste italiane a Sesto Fiorentino. Una di queste missive era indirizzata al sindaco di Firenze Leonardo Domenici, la seconda all'ex soprintendente dell'Opificio delle Pietre Dure Giorgio Bonsanti. In entrambe le lettere, spedite per posta prioritaria e senza mittente, c' un foglio bianco formato 'A4' con la scritta in corsivo nero: No al tram nel centro storico.
IL RIFERIMENTO abbastanza esplicito sarebbe quello del progetto della tramvia fiorentina, portata avanti dall'amministrazione comunale, soprattutto per quanto concerne le linee 2 e 3 oggetto peraltro di un referendum consultivo. Favorevole al progetto della tramvia cittadina anche lo stesso Bonsanti che si era espresso pubblicamente in questo senso. In questa veste di 'favorevole' il professor Bonsanti sarebbe il destinatario della missiva.
Le due lettere, gi di per s devono essere intese come una minaccia per la presenza stessa dei proiettili di grosso calibro, anche se formalmente con contengono espresse a parole minacce di morte o comunque di ritorsioni.
GLI ADDETTI delle Poste hanno avvertito subito il personale della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni che hanno preso in consegna le due missive. Quindi
sono stati avvertiti gli esperti della sezione antiterrorismo della Digos e i proiettili, integri, portati al laboratorio regionale della Polizia scientifica, diretto dalla dottoressa Valeria Franzoni, per i primi accertamenti balistici e tecnici. Il questore Francesco Tagliente,
che stato avvertito immediatamente dai suoi funzionari, dopo aver informato la Direzione centrale della Polizia di Prevenzione del Ministero dell'Interno, il prefetto Andrea De Martino, il comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri, colonnello Francesco Benedetto, ha avuto un colloquio riservato con il sindaco.
QUINDI ha riunito d'urgenza tutti i funzionari della Digos per fare il punto sulla situazione in relazione allo sviluppo delle indagini. Gi nel corso della notte sono iniziati i primi controlli della Digos. Indagini di iniziativa, alla ricerca della scatola di proiettili da cui sono stati presi quelli spediti al sindaco e a Bonsanti. E se ci sono proiettili, chi pu escludere che ci siano anche delle armi. Indagini serrate, nel cuore della notte, delle quali comunque la Procura stata informata.
Gli agenti della Digos stanno cercando anche di individuare la stampante, forse una macchina laser, da cui sarebbero usciti materialmente i due fogli poi spediti a mo' di lettera al primo cittadino e al professore.



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news