LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - I tesori dello Stato in mano ai privati
il Corriere di Firenze 13/03/2008

FIRENZE - Passa da Villa Tolomei e dalla Fortezza da Basso il percorso di valorizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato. L'agenzia del demanio ha presentato al Mipim 2008, la manifestazione internazionale del Real Estate che si tiene a Cannes, l'evento "Public Real Estate, Real Business in Italy, Nuove opportunit nel cuore delle citt storiche: risultati e progetti". E Firenze ha fatto scuola a livello europeo. Il direttore Elisabetta Spitz, il vice direttore Carlo Peta-gna e i tecnici dell'agenzia del demanio hanno illustrato agli operatori del mercato immobiliare i principali progetti di sviluppo e valorizzazione portati avanti nell'ultimo anno, delineando i progressi e gli obiettivi del progetto valore paese e le iniziative future. La-conferenza ha ripercorso le tappe della case history di Villa Tolomei, dimora rinascimentale sulle colline di Firenze, le cui origini risalgono al XIV secolo, primo esempio di immobile del patrimonio dello Stato su cui stato attivato un processo di valorizzazione che coinvolge gli investitori privati.
Nel giugno 2007 l'Agenzia del Demanio ha pubblicato il bando di gara per l'affidamento in concessione di Villa Tolomei per un periodo'di 50 anni. L'aggiudicazione della gara in fase di definizione e, a seguire, verr stipulato il contratto di concessione. Entro il 2011 verranno progettati e realizzati gli interventi di restauro e di recupero che consentiranno alla Villa di esprimere le sue grandi po-
tenzialit turistico-ricettive, attraverso una riorganizzazione funzionale degli spazi e delle strutture, che avverr sulla base del rispetto e della salvaguardia dei motivi storico-artistici, architettonici e ambientali del contesto circostante. Per la Fortezza da Basso stato concluso nell'agosto 2007 un importante accordo tra Stato, Comune, Provincia e Regione in base al quale gli Enti territoriali si sono impegnati ad acquistare la Fortezza ed il Convento di Sant'Orsola. L'intesa stata possibile grazie ad un contratto di permuta stipulato lo scorso febbraio, che consentir di rilanciare il Progetto Fiera presso la Fortezza da Basso e di razionalizzare la localizzazione di alcune importanti funzioni pubbliche da parte dell'Agenzia del demanio.
Inoltre l'accordo ha permesso di attivare nuove iniziative di valorizzazione che conosceranno sviluppi gi nei prossimi mesi.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news