LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - Pannelli solari sui tetti, indecorosi in periferia e non in piazza Cavalieri
ANTONIO SCUGLIA
GIOVED, 13 MARZO 2008 IL TIRRENO - Pisa




Pisa. Stupore per la decisione di stoppare limpianto termico per alcune case dello studente

Pannelli solari della discordia La soprintendenza: in centro vanno bene, in periferia no


PISA. I pannelli solari? In piazza dei Cavalieri vanno benissimo, ma in periferia sono contrari al decoro urbano. E cos lAzienda per il Diritto allo studio universitario, dopo la regolare installazione sulla Mensa centrale, riceve un secco no da Comune e Soprintendenza per la residenza di via Venezia Giulia. Da non crederci, commenta lo sbalordito presidente Aurelio Pellegrini. Abbiamo avuto dal Ministero per lAmbiente - dice Pellegrini - un contributo per installare i pannelli solari, che servono a diminuire linquinamento dellaria e a produrre energia. Per due edifici, la mensa universitaria dietro piazza dei Cavalieri e la residenza studentesca Mariscoglio in via Venezia Giulia, necessaria lautorizzazione della Soprintendenza ai beni ambientali, artistici e storici. Per la mensa non ci sono stati problemi. In via Venezia Giulia, apprendiamo ora, invece i problemi ci sono.


--------------------------------------------------------------------------------


PISA. I pannelli solari? In piazza dei Cavalieri vanno benissimo, ma in periferia sono contrari al decoro urbano. E cos lAzienda per il Diritto allo studio universitario, dopo la regolare installazione sulla Mensa centrale, riceve un secco no da Comune e Soprintendenza per la residenza di via Venezia Giulia. Da non crederci, commenta lo sbalordito presidente Aurelio Pellegrini.
Nei giorni scorsi, al Dsu arrivata la raccomandata della Direzione edilizia di palazzo Gambacorti: Con riferimento alla domanda presentata in data 10 ottobre 2006 relativa allautorizzazione paesaggistica-ambientale per impianto solare termico per la produzone di acqua calda sanitaria residenza Mariscoglio per i locali ubicati in via Venezia Giulia 2, si comunica che la soprintendenza in data 12 giugno 2007 con prot. 1503/Bn ha espresso il seguente parere: non ha ritenuto che ricorressero motivi di legittimit idonei a proporre lannullamento dellautorizzazione. con la richiesta di una nuova soluzione progettuale che nasconda gli impianti.
La mancata presentazione di tutto o di una parte dei documenti richiesti, - specifica il Comune, - render impossibile la definizione della pratica che pertanto rester sospesa senza ulteriori comunicazioni. La documentazione integrativa dovr essere presentata al front-office della Direzione edilizia privata.
Pellegrini non lha presa bene. E spiega: Abbiamo avuto dal Ministero per lAmbiente un contributo per installare i pannelli solari, che servono a diminuire linquinamento dellaria e a produrre energia. Abbiamo fatto quindi la richiesta per otto edifici: per due di questi, la mensa universitaria dietro piazza dei Cavalieri e la residenza studentesca Mariscoglio in via Venezia Giulia, necessaria lautorizzazione della Soprintendenza ai beni ambientali, artistici e storici. Per la mensa non ci sono stati problemi, tanbto che i pannelli sono in fase di montaggio. In via Venezia Giulia, apprendiamo ora, invece i problemi ci sono. La richiesta labbiamo fatta nel 2006, la Sovrintendenza di fatto ci dice no il 12 giugno del 2007 ma a noi questo viene comunicato solo adesso.
Con un particolare non si trattrebbe di un no definitivo, ma solo della richiesta di presentare un nuovo progetto che nasconda gli impianti. Ma se nascondiamo i pannelli - chiede Pellegrini - come fanno a prendere il sole?.
Per il Dsu un grosso guaio. Non riesco a comprendere perch il decoro urbano di piazza dei Cavalieri sia compatibile con i pannelli solari, che lo Stato e la Comunit europea stanno oltretutto rendendo obbligatori per le nuove costruzioni, e la periferia della citt invece non lo sia. Abbiamo chiesto e ottenuto duecentomila euro di contributo per linstallazione dei pannelli: se non si usano entro maggio sono soldi che Pisa perder. Ed ora siamo in periodo di vacatio dellamministrazione. Chieder al nuovo sindaco, appena sar eletto, cosa intender fare.
Anche perch linterlocutore del Dsu non solo la Soprintendenza, ma anche e soprattutto il Comune. Certo, - dice Pellegrini: - oltre ai due edifici di cui abbiamo parlato finora, dicevamo, ce ne sono altri sei, in zona periferica, al di fuori della pertinenza della Soprintendenza, dove lunico ente preposto il Comune. Bene: in tutti e sei i casi abbiamo dovuto sospendere i lavori perch il Comune ha negato lautorizzazione per i soliti motivi di decoro urbano. Una situazione che sa di beffa: poco prima dello scioglimento del Consiglio, il Comune di Pisa, nella persona dellassessore Viale, aveva dato il via allinstallazione di pannelli solari sui tetti delle scuole, iniziando con la scuola media Gamerra nelle due sedi di via Gori e via Ximenes a Riglione. Questa dellenergia da fonti rinnovabili - spiegava Viale - unoperazione che permette risparmio economico, rispetto per lambiente ed educa i giovani alle tematiche ecologiste.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news