LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Soprintendenze, si cambia
LETIZIA CINI
La Nazione (Firenze) 09/03/2008

IL BALLETTO era iniziato alla fine dello scorso anno, 'portandosi via' una poltrona: quella del soprintendente per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico della provincia di Firenze, Bruno Santi, 'privato' della competenza sui beni artistici del capoluogo toscano. E' vero che una modifica trasferisce la competenza dei beni artistici del territorio (compresi quelli ecclesiastici) alla soprintendenza speciale per il Polo museale fiorentino, conferm in quei giorni Cristina Acidini, che al gi consistente 'patrimonio' ha visto cos aggiungersi anche tutti i beni artistici presenti sul territorio comunale. Per Bruno Santi, la nomina (ad interim) alla soprintendenza per i Beni architettonici per il paesaggio e per le province di Lucca e Massa Carrara. La primavera porter ulteriori cambiamenti sul fronte della gestione dei Beni culturali: prima fra tutte la Toscana, unica regione in Italia, consolider l'esperienza delle 'Soprintendenze miste'. Nella nostra regione verranno mantenute le Soprintendenze miste di Pisa, Arezzo, Lucca e verr costituita quella mista di Firenze con lo scorporo della componente che va a dipendere dal Polo museale le parole del sottosegretario 'uscente', in quanto candidato, Andrea Marcucci . Tra due anni faremo una verifica per una valutazione del funzionamento in Toscana delle Soprintendenze miste rispetto a quelle specifiche, metodo seguito nel resto del Paese.
LA SOPRINTENDENZA fiorentina che attualmente si occupa di beni artistici e storici sul territorio, dunque non contenuti nei musei statali che appartengono al Polo museale, sar assorbita dalla soprintendenza per i Beni architettonici e il paesaggio di Firenze, Pistoia e Prato (affidata a Paola Grifoni, che non dirigente ma assunta 'a contratto', e quindi a rischio, ndr.) gi esistente; proprio quella destinata a diventare 'mista' ha chiarito Cristina Acidini .
Fa eccezione il comune di Firenze la cui competenza, per quanto riguarda i beni storici, artistici ed etnoantropologici non statali, gi passata al Polo museale fiorentino dal primo gennaio.
Prima di gettarsi nella mischia per le prossime elezioni politiche, Andrea Marcucci ha ricordato che sono state inoltre avviate le procedure per i bandi per le nomine dei nuovi soprintendenti, specificando che a giorni, sar tempo di riorganizzazione. Abbiamo riattivato i concorsi per i dirigenti sottolinea il sottosegretario ; complessivamente inseriamo
nell'amministrazione pubblica 55 nuovi dirigenti. Ma tutti quelli attualmente in servizio dovranno chiedere la riconferma nel proprio ruolo o un'assegnazione in base alla propria qualifica. Con Paolo Grifoni e Cristina Acidini, presenti in citt anche la soprintendente per i Beni archeologici della Toscana Fulvia Lo Schiavo, la soprintendente archivistica Antonio Dentoni Litta e il direttore Regionale Mario Augusto Lolli Ghetti.
FRA LE POLTRONE pi ambite e vacanti, quella dell'Opificio delle pietre dure, fresco di autonomia. Oltre a Bruno Santi che, contattato telefonicamente ieri ha confermato di aver fatto domanda per il prestigioso Istituto di restauro ma anche per la Soprintendenza mista di Firenze nelle scorse settimane era spuntato il nome di Fabrizio Vona, direttore del Laboratorio restauri della soprintendenza per i beni storico artistici di Bari e Foggia. Ma la sua candidatura pare stia scricchiolando. In corsa per la soprintendenza dell'Opificio al momento coperta ad interim dalla soprintendente per il Polo museale fiorentino Cristina Acidini anche Isabella Lapi Ballerini (gi direttrice della Galleria d'arte moderna di palazzo Pitti) e Mario Scalini (ex direttore del Museo Bardini): anche se, secondo i beneiformati, i due toscani non potrebbero al momento assumere il prestigioso incarico, in quanto impegnati (per almeno 60 giorni) nella Scuola superiore della pubblica amministrazione di Caserta.



news

16-04-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 aprile 2019

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news