LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL VERO ARTEMIDORO
Cinzia Dal Maso
Il Sole 24 Ore 09/03/2008

La tesi di Canfora nota: i frammenti sono un falso ottocentesco.
Ma a Berlino Settis illustrer le controprove della loro autenticit .
Una scoperta sensazionale, unica. Una rivoluzione per le nostre
conoscenze sull`antico. Cos stato presentato al mondo
il papiro di Artemidoro. Gi nel 2004, quando la Fondazione per l`arte della Compagnia di San Paolo lo acquist per ben 2.700.000 curo, e poi con pi forza nel 2006 quando si pot ammirare in mostra a Torino. Allora tutti videro quei disegni
che paiono di Raffaello e invece sono datati al primo secolo d.C. Una ventina di volti, mani, piedi: gli unici schizzi di giovani apprendisti pittori giunti sino a noi dall`antichit, come ha spiegato lo storico dell`arte antica Salvatore Settis che fortemente caldeggi l`acquisto del papiro. E, sul verso, circa quaranta scene di animali veri e fantastici, probabile campionario di bottega di un pittore o mosaicista. Insomma
un cahier d`artiste, unico anch`esso. Di nuovo sul recto, poi, c` un`immagine della Spagna, la pi antica carta geografica del
mondo classico giunta fino a noi. Affiancata a un testo attribuito al geografo Artemidoro di Efeso (II-1 secolo a.C.), noto finora solo da brevi passi citati in opere posteriori.
Meraviglia! Splendore! Visibilio! A remarkable cultural eye-opener, com`ebbe a scrivere l`antichista Mary Beard.
Ma mentre tutti ammiravano estasiati, il filologo Luciano Canfora rimaneva perplesso di fronte a quella scrittura cos impacciata, quel testo assai poco "classico" intriso di errori e contaminazioni tarde, quelle contraddizioni (troppe) di testo e l`immagini che trovano spiegazione solo alla luce di conoscenze molto posteriori. Pi rifletteva e pi ne trovava. E non lo convinceva l`idea di un papiro dalle "tre vite" - come sostengono Claudio Gallazzi, Brbel Kramer e Salvatore Settis, curatori dell`edizione critica. Un papiro usato prima per scrivere un testo corredato di mappa, poiper disegnarvi animali e infine (circa un secolo dopo) per esercizi di disegno. Che storia contorta! La sentenza di Canfora-non tard a giungere: un falso! Un falso clamoroso, opera forse di un abilissimo "professionista" ottocentesco, quel Constantinos Simonides che di geografi antichi s`intendeva assai, ma anche di disegno e molto altro ancora.
La tesi d Canfora lievitata, si arricchita col tempo di nuovi dubbi, scoperte, ipotesi e persino di contributi altrui, fino a diventare ora un corposo volume collettaneo di oltre 500 pagine (Il papiro di Artemidoro, Laterza, Bari, pagg. 524, 28,00). Preceduto per nell`uscita da un volumetto in inglese
che riassume le tesi e pubblica persino una prima edizione critica del papiro (The True History, edizioni di Pagina, 2007, 16,oo). Un`edizione "veloce", senza pretesa di esaustivit. Una provocazione per chi annuncia tale editioprinceps oramai da due anni, e non la fa. Ma la risposta pronta, finalmente. Mercoled e gioved prossimi a Berlino, con l`inaugurazione della mostra del papiro all`Altes Museum, l`editio si manifester (Il papiro di Artemidoro, edizioni Led, pagg. 630, 480,0) e sar discussa. Finalmente si aprir un dibattito tanto atteso di cui finora si era sentita quasi solo l`altisonante voce di una parte.
In fondo, per, quello dell`autenticit del papiro un falso problema. E sposta l`attenzione dai problemi veri, commenta
Salvatore Settis. Cio da quegli studi sul disegno antico e sul modo di lavorare degli artisti che sono un po` un buco nero delle nostre conoscenze sull`antico e su cui il
papiro ha aperto ampi squarci. Perch in realt noi conosciamo parecchi disegni su papiro, circa un migliaio. Ma sono piccoli
frammenti, e finora erano quasi tutti rimasti nei magazzini, continua Settis. Il papiro di Artemidoro eccezionale perch
grandissimo e mostra tanti disegni tutti assieme.
E pu stimolare la ricerca. Detto fatto. stata da poco annunciata la pubblicazione dei circa 370 papiri figurati di Ossirinco. Anche i papiri conservati a Berlino sono in via di pubblicazione. E sta per uscire uno studio sui disegni che circolavano tra le botteghe dei tessitori antichi (a cura
di Annemarie Stauffer). Ne possediamo circa un centinaio ma nessuno prima d`ora aveva mai pensato di guardarli nel
loro insieme. Gi ora, quindi, il papiro sta dando i suoi frutti. Ci sta rivelando un mondo.
Per ora gli addetti ai lavori (i papirologi), si sono tutti trincerati in una prudente attesa per riservarsi i commenti puntuali a dopo l`uscita dell`edizione critica. Per tra
loro serpeggia una certa fiducia sull`autenticit del papiro. Al punto che una voce autorevole come Peter Parsons si moderatamente sbilanciato qualche settimana fa sulle pagine del Times Literary Supplement.
Non condivide affatto lo stupore di Canfora per la scrittura e lo stile del testo. E non si scompone troppo neppure per la teoria delle "tre vite". Con sofisticato humour britannico dice, in sintesi, che nei papiri di Ossirinco ne ha viste di molto
peggio. Che l`autenticit si deve verificare su altro, in primis le analisi scientifiche su papiro e inchiostro. Saranno rese note a Berlino. E non saranno le sole rivelazioni.
Non rimane che attendere.



news

16-04-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 aprile 2019

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news