LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

RUTELLI: ROMA AVRA' LA SUA TERZA LINEA METROPOLITANA
Francesca Montagna
Italia Sera 09/03/2008

ormai noto che la costruzione della nuova Metropolitana di Roma rappresenta una missione quasi impossibile. Le indagini
archeologiche svolte nel sottosuolo hanno gi rilevato
diversi reperti, risalenti a diverse epoche del periodo
romano, situate in particolare nell`area sottostante a
Piazza Venezia, lungo corso Vittorio Emanuele e ai Fori
Imperiali. Il minuzioso rapporto dei soprintendente ai Beni
Archeologici di Roma, Angelo Bottini, indirizzato al Direttore-Generale per l`Archeologia del Ministero dei Beni Culturali, Stefano De Caro, afferma che "l`approvazione dei progetti
definitivi porter all`inevitabile distruzione di ampie porzioni del tessuto archeologico della citt antica".
Lo scopo primario quello di proseguire nella costruzione
della Metro C identificando i luoghi con minor impatto sul patrimonio archeologico della citt, limitando cos i possibili
deterioramenti. Questo punto di vista viene ribadito anche dal sovrintendente ai Beni Archeologici del Comune, Eugenio La Rocca. Il progetto della Metro C non subir delle ripercussioni
negative, poich nessuno ha intenzione di bloccare i lavori in corso.
Il "Modello Roma", ossia la metropolitana C, prevede due tunnel sotterranei con una larghezza media di lO metri l`uno; questi passeranno a 30metri sottoterra, mentre la quota archeologica
si trova a 16metri di profondit.
La capitale ha avviato i lavori per un valore di 3.1 miliardi di euro, e le 22 stazioni saranno a disposizione dei passeggeri entro il 2011.
La salvaguardia dei processi archeologici, attraverso le
giuste misure di sicurezza, a questo punto non dovrebbe ostacolare la riuscita dei lavori, anche perch il successo
della linea A solo un trampolino di lancio verso la modernizzazione dei sistemi di trasporto.
Questo lavoro indispensabile per assegnare un`infrastruttura
che risponda alle esigenze di una megalopoli come Roma; inoltre avr dei risvolti positivi sia nell`ambito del risparmio energetico e nell`inquinamento, sia nella riduzione dei traffico
cittadino. Sar garantito lo spostamento di circa ventimila
persone l`ora, solo in questo modo potremo essere competitivi
con le altre capitali europee.
Bisogna sottolineare il fatto che la riuscita dei lavori stata resa possibile solo grazie all`intesa stipulata tra lo Stato e il Comune. Nel documento esclusivo dello scorso 18 febbraio, Rutelli indica come "abbiamo individuato un percorso per collegare le diverse aree archeologiche comprese tra Piazza
Venezia e Colle Oppio senza distinzioni tra propriet statali e comunali".
Infine nel palazzo sede dell`Ufficio elettorale del Comune di Roma in via dei Cerchi, accanto al Circo Massimo sorger il Museo della Citt antica: uno spazio di 16mila metri quadrati
adibiti ad ospitare il patrimonio culturale statale e
comunale.



news

13-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news