LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Canosa, ecco il museo nazionale
Antonio Bufano
La Gazzetta del Mezzogiorno 5/3/2008

Grande soddisfazione tra i partiti per il finanziamento di un progetto molto atteso

La grande aspirazione dei canosini di dotarsi di un museo archeologico nazionale, rimasta per anni sulla carta, stata esaudita. "Il museo archeologico a Canosa una realt": cos esultano nella locale sezione del Partito democratico. "Grazie al determinante interessamento ed alla tenace azione svolta dall'onorevole Nicola Rossi, dal Presidente della Regione Puglia Nielli Vendola. alla sensibilit dimostrata dal Ministro per i Beni Culturali, onorevole Francesco Rutelli, ed alla coerente azione dell'intero Governo di centrosinistra, capeggiato da Romano Prodi, stato assicurato - scrive il Pd in un comunicato stampa - l'intero finanziamento per la costruzione a Canosa del Museo Archeologico. L'importo complessivo dell'opera di 22 milioni di euro, sar infatti finanziato, per 18 milioni direttamente dal Ministero dei Beni Culturali, e per la restante somma di 4 milioni di euro sar cofinanziata dalla Regione Puglia".
"L'opera, finanziata nell'ambito delle manifestazioni per il centocinquantenario dell'Unit d'Italia, che cadr nel 2011 e che vedr la realizzazione di opere significative in molte Regioni d'Italia di carattere culturale, scientifico, ambientale ed infrastrutturale, destinata - si legge ancora - a lasciare un segno importante nella vita della nostra citt e dar finalmente attuazione ad una aspirazione profondamente sentita e condivisa dall'intera cittadinanza. Entro il corrente mese di marzo i tecnici del Ministero dei Beni Culturali redigeranno il progetto di massima del Museo, che dovr prevedere una superficie coperta di 6mila metri quadrati, oltre alla riqualificazione urbanistica dell'intero quartiere di Piano San Giovanni. Successivamente, e comunque entro il prossimo mese di giugno, dovr essere pubblicato il bando per la progettazione definitiva dell'opera, oltre alla redazione del suo progetto esecutivo. Subito dopo sar indetta la gara per l'appalto dei lavori che dovranno concludersi inderogabilmente entro il 2010".
"La realizzazione del Museo Archeologico - conclude il Pd - concorrer alla piena valorizzazione dello straordinario patrimonio archeologico della nostra citt, del territorio della intera provincia Bari e del territorio sud foggiano e far da volano all'incremento del flusso turistico con benefiche ricadute sull'economia della nostra citt.
Interpretando i sentimenti dell'intera cittadinanza rivolgiamo un sentito ringraziamento per l'opera svolta all'onorevole prof. Nicola Rossi, al Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, al Ministro dei Beni Culturali, on. Rutelli ed all'intero Governo Prodi.


Anche nel Partito della Libert i commenti per la realizzazione di un sogno durato diversi anni sono improntati alla soddisfazione. Il Museo archeologico, fondamentale obiettivo del programma
politico per lo sviluppo della citt, non pi una chimera. Grande - scrivono i rappresentanti del Popolo delle libert, in un comunicato stampa la soddisfazione per questo importantissimo risultato che premia il lavoro sin qui svolto, fatto di obiettivi, programmi, grandi e piccoli passi.
L'attivit di governo della citt di Canosa, tanto quella del primo incarico del nostro sindaco Francesco Ventola, quanto quella in corso, ha particolarmente puntato sulla tutela, valorizzazione e fruibilit del nostro patrimonio storico-archeologico.
La collaborazione con la Direzione Regionale per i Beni Culturali, con la Soprintendenza Archeologica, con le diverse Universit di Bari, Foggia e Roma, con la Fondazione archeologica canosina e tanti altri, ha rappresentato e rappresenta il terreno su cui abbiamo seminato e creduto per alimentare meritate aspirazioni.
La notizia del finanziamento di 22 milioni di euro per la realizzazione del Museo archeologico nazionale nella nostra citt, vede conseguire uno dei punti fondamentali del programma politico che ci eravamo dati e che ci consente di proseguire coerentemente nella realizzazione delle ulteriori iniziative".
"In tale senso - prosegue - non possiamo che essere fieri di un risultato raggiunto anche e per molta parte grazie ad una intesa politico-istituzionale con tutti i rappresentanti che ai diversi livelli politici e tecnici hanno inteso riconoscere alla nostra citt, un patrimonio storico ed una dignit come pochi pari.
Su questi temi, l'augurio che ci facciamo quello di poter continuare a lavorare, per, senza eccessiva enfasi. Dopo aver vinto una importantissima scommessa fatta di collaborazione e di meticoloso lavoro, ora occorre fare ancora molto di pi.
Superato questo breve entusiasmo, l'obiettivo immediato non quello di attribuirsi medaglie, ma quello di pensare gi alle esigenze pi prossime".
"Per queste ragioni - conclude il Pdl - sentiamo di ringraziare in particolare il nostro sindaco Francesco Ventola, l'ingegnere capo dell'Ufficio tecnico comunale, Sabino Germinarlo e la struttura tecnica degli uffici comunali per la parte progettuale ed amministrativa svolta, che hanno consentito al Comune di Canosa di candidarsi con le carte in regola, ma soprattutto vogliamo fare gli auguri per l'impegnativo e gravoso lavoro che da oggi in avanti li attende".



news

16-04-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 aprile 2019

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news