LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Pozzuoli, non solo Serapide: alla scoperta della cisterna di Villa Avellino
PAOLA DE CIUCEIS
07/03/2008 IL MATTINO




Per la primavera c tempo, le previsioni meteo tendono al brutto ma lintramontabile fascino dellantica colonia romana Puteoli tale che ogni proposta di visita sempre ben accetta. cos che per domenica, il Gruppo archeologico napoletano propone lescursione guidata Pozzuoli: i clivi verso il mare. Una passeggiata per ripercorrere, attraverso testimonianze archeologiche di ogni genere, i tempi in cui la cittadina flegrea era uno dei maggiori porti del Mediterraneo e fungeva da scalo per le merci in viaggio per Roma. Litinerario punta alla conoscenza dei luoghi ubicati lungo le strade che dalla parte alta della citt, appunto i clivi, conducevano nella zona pi bassa, quella portuale. Lappuntamento per tutti, ore 10, alla stazione della metropolitana di Pozzuoli da cui si parte alla volta di Villa Avellino dove si visiter la cisterna delle Cento Camerelle (da non confondere con quelle di Bacoli), quindi ci si diriger verso larea del Foro posto su una terrazza, a mezza costa tra lacropoli e il resto dellarea urbana dalla quale si poteva dominare lintero golfo ma di cui oggi non restano tracce; di qui, in proseguimento si raggiungono le terme di via Ragnisco, un complesso del quale restano solo pochi ma significativi ambienti. E, ancora, per i Collegia e il Molo Caligoliano sino al notissimo Serapeo - il Tempio di Serapide noto anche come Macellum - per osservare i segni del fenomeno del bradisismo, dove la visita giunger a conclusione dopo un paio dore circa. Per il rientro in citt, si riparte dalla stessa stazione metropolitana darrivo (quella di Pozzuoli) oppure dalla pi vicina stazione Cumana. A numero chiuso, la visita necessita di prenotazione da effettuare telefonando al numero 3384031994 (chi gi socio del Gan potr farlo per e.mail scrivendo allindirizzo info@ganapoletano.it). Gli appassionati di Pozzuoli e della sua vicenda storica che volessero approfondire il discorso con il capitolo Rione Terra (che domenica escluso dallitinerario per motivi logistici), domani alle 9.30 nella sala conferenze Episcopio del Rione stesso, il Gan impegnato in unintera giornata di studi dedicata proprio agli scavi archeologici del Rione e in particolare allincendio della Cattedrale che nel 1964 riport alla luce lantico tempio pagano e rese necessario lesodo della popolazione.




news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news