LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MAGENTA - Parchi, Boni: norma stralciata torna in commissione
CronacaQui :: CRONACA



L'assessore regionale interviene nel dibattito assieme a Milena Bertani



"Nessuna legge ammazzaparchi. La norma non ha questo obiettivo, tanto che ora torner in Commissione, in vista dell'approvazione della nuova legge sui parchi". Lo ha detto oggi l'assessore regionale al Territorio e Urbanistica, Davide Boni, nel corso di una conferenza stampa con Milena Bertani, presidente del Parco del Ticino, in riferimento alle modifiche alla legge n. 12 sul governo del territorio contestate dalle opposizioni in Consiglio regionale.


"L'emendamento all' articolo 13 - ha detto Boni rappresenta una norma di arbitrato su contenziosi che possono avvenire tra ente locale e ente gestore di parchi".


L'emendamento prevede, infatti, che nel caso in cui l'ente gestore di un parco, entro 90 giorni dalla richiesta del Comune, non adotti una proposta di variante valutata congruente con gli indirizzi generali previsti dal Ptc (Piano territoriale di coordinamento) del parco e con le previsioni del Ptpr (Piano territoriale paesaggistico regionale) e del Ptcp (Piano territoriale di coordinamento provinciale), la Regione su richiesta del Comune pu sostituirsi all'ente gestore nell'adozione della variante al Ptc del parco, unicamente per individuare le zone di interesse comunale proposte dal Comune e di definirne gli indirizzi di attuazione compatibili con quanto previsto dal Ptpr. "Ne uscita un'immagine distorta dell'effettivo valore dell'emendamento - ha detto l'assessore - perch con questa norma non permettiamo certo ai sindaci di costruire in aree vincolate. Sar nostra premura, ora, avviare un lavoro di garanzia con i presidenti dei parchi, che incontreremo il 19 marzo prossimo, per condividere insieme il senso di queste disposizione, affinch divengano strumento di mediazione rispetto ai contenziosi territoriali". "Nessuno vuole cementificare i parchi - ha ribadito Boni - ma dare compiutezza alle scelte di un Comune intervenendo solo in fase di contenzioso tra il Comune stesso e l'ente parco".

Posizione condivisa dalla presidente del Parco del Ticino, Milena Bertani: "L'emendamento attribuisce un ruolo chiave all'Amministrazione comunale, che pu presentare istanza di variante per il territorio soggetto alla sua competenza pianificatoria purch la proposta sia conforme a tutti i Piani territoriali sovraordinati. La Regione si sostituisce all'Ente gestore del parco, su richiesta del Comune, solo qualora il parco non adotti la proposta di variante valutata in linea sia con gli indirizzi generali previsti dal suo Piano Territoriale di Coordinamento sia con le previsioni del Piano Territoriale Paesistico Regionale e del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. Ecco perch non ritengo questa norma ammazzaparchi". "Come possono i sindaci del Parco del Ticino - ha aggiunto Milena Bertani - che hanno sempre dimostrato grande attenzione e sensibilit ambientale rispetto a tutte le proposte calate sul loro territorio, giudicate di interesse nazionale, non utilizzare gli stessi criteri e gli stessi metodi quando si tratta di decisioni che li investono in prima persona? Come si pu chiedere la Vas (Valutazione ambientale strategica) per le grandi opere che, se non ricondotte a un procedimento di valutazione ambientale, potrebbero vanificare l'esistenza del parco e poi chiedere al parco di approvare varianti territoriali non conformi al suo Piano?".



04/03/2008 - DB
http://www.cronacaqui.it/news-parchi-boni-norma-stralciata-torna-in-commissione_4157.html



news

16-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news