LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piano urbanistico di Recco, ora indaga la magistratura
Francesca Forleo
Il Secolo XIX - 03 marzo 2008

Il sindaco: Ho serenit e fiducia. In ogni caso il Puc si pu cambiare

Il piano urbanistico dovr necessariamente tornare allattualit di questa amministrazione, ma anche della prossima. Non si tratta di uno strumento rigido, ma flessibile. Mentre la Procura di Genova ha aperto uninchiesta penale sul piano urbanistico del suo Comune - adottato lagosto scorso, dopo sette anni di passaggi burocratici - il sindaco di Recco, Gianluca Buccilli, poco si cura dellindagine stessa e guarda gi oltre.

giusto tenere conto delle sensibilit ambientali che si sono sviluppate negli ultimi anni - dice - non escludo una revisione, ovviamente in senso restrittivo, di questo piano che era stato messo a punto nel 2000.

Sullo specifico dellinchiesta aperta dal pubblico ministero genovese Maura Macci, in seguito a unesposto del presidente di Italia Nostra, Federico Valerio, presentato lestate scorsa dallavvocato Pietro Bogliolo, Buccilli si dice tranquillo: Ho fiducia nella magistratura ma, anche, nel fatto che prima di essere adottato dal Comune, il piano passato attraverso lapprovazione della Regione, una volta, e della Provincia, due volte, rispettando tutti i passaggi previsti dalla legge. Non vedo quali reati si possano trovare in uno strumento approvato da tre amministrazioni. Se poi c il dubbio che dietro al Puc ci siano altri tipi di reati, come interessi privati in atti pubblici, mi limiter a ripetere quello che dico sempre: a Recco possiedo solo la terra del mio giardino. Per eventuali interessi di altri, non posso rispondere.

Ai tempi in cui era stato presentato lesposto, lassessore allurbanistica Giuseppe Rotunno, aveva dichiarato: Nel votare il Puc siamo stati pi realisti del re. Un consigliere che ha uno zio interessato da un progetto, non ha votato. In tutto si sono astenute quattro persone. Siamo sicuri di avere fatto le cose a norma. Buccilli entra anche pi nel dettaglio dei punti che gli vengono contestati da Italia Nostra.

vero che non chiedemmo il permesso alla Sovrintendenza per eseguire la manutenzione del ponte medievale di San Rocco, ma fu una svista. Non vero che il ponte non era asfaltato e non aveva la ringhiera. Era cos dagli anni Cinquanta. Ma, intanto, la Procura di Genova indaga e, per questo, nei mesi scorsi ha delegato la polizia provinciale di assumere dal Comune di Recco tutta la documentazione relativa al Puc. In modo da valutare se, effettivamente, nel piano siano contenuti reati di tipo urbanistico e paesaggistico.

Mi pare una bella contraddizione delegare gli atti alla polizia provinciale dopo che la Provincia stessa ha approvato due volte il nostro Puc, chiosa il sindaco. Quattromila e duecento cinquanta metri quadrati di zone collinari edificabili, poi le grandi lottizzazioni che, con i piani cosiddetti norma riguardano lex area artigianale dellIml, il piazzale del parcheggio Coop, via Speroni, e la zona a mare con i silos. Sono questi i punti contestati su cui sta indagando la Procura genovese dopo lesposto di Italia Nostra. A sua volta, lesposto presentato a luglio dallassociazione seguiva altri ricorsi sulla trasformazione di via del Pianello, sulla Villa Ansaldo e su tutta la collina di Megli.



news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news