LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Uffizi, stravolto il progetto di Vasari
Mauro Bonciani
Il Corriere fiorentino 29/2/2008

L'allarme. Italia Nostra chiede maggiore chiarezza
Spazi e allestimenti: restano tanti dubbi

Italia Nostra ha scritto ai ministro per i beni culturali, Francesco Rutelli, e al soprintendente dei beni architettonici di Firenze, Prato e Pistoia, Paola Grifoni, per chiedere certezze sul progetto dei Nuovi Uffizi e sul rispetto degli ambienti e delle strutture del Vasari.
I cantieri sono partiti nel giugno 2006 e dopo le polemiche dell'ex direttrice della galleria medicea Anna Maria Petrioli Tofani, le critiche per il colore celeste della futura sala di Botticelli, progettato da Adolfo Natalini, le voci anche autorevoli contro gli interventi in San Pier Scheraggio e la nuova uscita di Isozaki, marted il presidente nazionale dell'associazione e quello della sezione fiorentina solleveranno ufficialmente il problema.
sconcertante che su un intervento cos delicato, su un capolavoro come l'edificio progettato dal Vasari, un luogo simbolo della citt, non ci sia sufficiente chiarezza, non si sappia quasi niente - spiega Lombardo Rombai, presidente della sezione fiorentina di Italia Nostra -. Occorre il rispetto filologico degli spazi vasariani: gli Uffizi non possono essere considerati un semplice contenitore su cui intervenire. Il contemporaneo deve rispettare la storia Ci sono voci preoccupate ed doveroso verificare.
La missiva di Rombai e Giovanni Savio, presidente nazionale della pi antica associazione ambientalista italiana, chiede la trasmissione dell'intero progetto, compresi gli allestimenti futuri delle sale, cos da coinvolgere i fiorentini e fugare ogni dubbio. E mancata finora l'informazione - aggiunge Rombai - e ci auguriamo che il ministero risponda positivamente e rapidamente. Vogliamo certezze sugli interventi strutturali, sui colori, sugli allestimenti, anche del corridoio vasariano, e su come possano non stravolgere il complesso. Obiettivo di Italia Nostra, non appena da Roma arriveranno le carte, organizzare un convegno o un confronto pubblico con i tecnici del ministero per scongiurare, prima che sia troppo tardi, eventuali stravolgimenti degli Uffizi. Noi abbiamo sempre criticato l'uscita di Isozaki, ma almeno in quel caso la citt stata coinvolta nel dibattito - conclude Rombai -. Lo stesso deve accadere per i Nuovi Uffizi.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news