LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PECCIOLI. Pavimentazione e nuovo arredo cos Peccioli riqualifica il centro
VENERD, 29 FEBBRAIO 2008 IL TIRRENO - Pontedera




IL PROGETTO Lavori per oltre 1,5 milioni



--------------------------------------------------------------------------------

Approvato il progetto esecutivo dei lavori di pavimentazione e rinnovo di arredo urbano.
Lamministrazione comunale ha prestato attenzione allopera di ristrutturazione estetica dei centri storici sia del capoluogo che delle frazioni, compresa la progettazione di arredo urbano.
Per un importo a base di appalto di un milione e cinquecentomila euro stato approvato il progetto esecutivo per la costruzione delle nuove pavimentazioni allinterno del centro storico di Peccioli, a completamento di un significativo intervento gi realizzato anni fa nello stesso contesto urbano.
Larea interessata in particolare quella dei Bastioni, zona particolarmente degradata ma di grande pregio dal punto di vista urbanistico e panoramico.
Entrando nel dettaglio, larea di riferimento complessiva pari a 3.330 metri quadrat e interessa aree gi di propriet comunale o comunque di fatto soggette ad uso pubblico.
Le zone interessate ai lavori sono la via Bastioni, come detto e la via di Corbiano, entrambe comprese dei vicoli; le vie di Carraia, Lambercione e Monsavino e la scalinata di vicolo Grotticcella. Lintervento riguarda le pavimentazioni in pietra insieme allintegrale rifacimento dei vari sottoservizi e dei relativi allacciamenti. Con questo intervento, complesso anche per la particolarit delle zone di lavoro non facilmente raggiungibili dai mezzi pesanti, si porta a completamento lintera riqualificazione del centro storico cogliendo un obiettivo di grande importanza. Nel prossimo mese si proceder con la gara per laffidamento dei lavori che, dunque, sono imminenti. I lavori prevedono la completa demolizione delle pavimentazioni attuali, e la realizzazione di massetti di posa in calce struzzo e la realizzazione di nuove pavimentazioni in pietra, dei quali 515 mq con impiego di lastrico di recupero e 2.815 mq con elementi di nuova fornitura.
I lavori riguarderanno anche i sottoservizi relativi alla canalizzazione Telecom e lilluminazione pubblica, la rete dellacquedotto, le fognature delle acque bianche, nere e la rete del gas metano. A completamento dellintervento sono previsti inoltre lavori di sistemazione dei muretti, il rifacimento di tratti di intonaco e la costruzione di ringhiere di protezione. Le nuove pavimentazioni sono tutte in pietra alberese, una pietra calcarea particolarmente apprezzata per la durezza, la resistenza a qualsiasi fenomeno ambientale (soprattutto al gelo), oltre che per il particolare colore grigio-azzurro che la caratterizza. gi stata impiegata in altre aree del centro storico. Nella zona dei vicoli di via dei Bastioni sar utilizzato del lastrico derivante dal recupero della demolizione di via Roma al fine di mantenere, ove possibile, tratti delle pi antiche pavimentazioni e rendere lintervento pi integrato e meno invasivo.



news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news