LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA. Acquistate per la pinacoteca 4 tele della scuola di Batoni
VENERD, 29 FEBBRAIO 2008 il tirreno - Lucca




Arricchiranno la mostra in programma a Palazzo Ducale



--------------------------------------------------------------------------------

La grande mostra di Pompeo Batoni, in programma da dicembre a Palazzo Ducale, si arricchisce di altre quattro importanti dipinti attribuiti alla scuola del grande maestro. Lannuncio stato dato nel museo di Palazzo Mansi dal sottosegretario ai beni culturali, Andrea Marcucci, dal soprintendente Bruno Santi e da Maria Teresa Filieri, direttrice dei musei nazionali.
Le nuove opere, tutte strettamente collegate alla storia della citt, sono state acquistate dai Musei nazionali di Lucca, con il finanziamento del ministero dei beni e delle attivit culturali.
Valorizzare i musei attraverso campagne di acquisti unoperazione tanto auspicabile quanto difficoltosa - ha commentato Maria Teresa Filieri -. Per questo sono particolarmente soddisfatta delle nuove acquisizioni che presentano ciascuna il valore aggiunto di peculiari e significative caratteristiche proprie.
Le prime due (comprate per 235 mila euro) sono le nature morte di Mario Nuzzi detto Mario dei Fiori (Roma 1603-1676).
Si tratta di Fiori in un vaso metallico manicato decorato a sbalzo, olio su tela, cm 98,5x74 e Fiori in vaso di ceramica decorato, olio su tela, cm 98,5x74.
I due dipinti facevano parte di una serie di 11 realizzati da Mario dei Fiori per la nobile famiglia Mansi di Lucca.
La cultura il detonatore del nuovo sviluppo - ha detto Marcucci - in questi anni abbiamo lavorato per creare le condizioni di un ritorno internazionale di Lucca nel campo del turismo culturale.
Abbiamo avuto massima attenzione ai grandi eventi, ma anche al complesso delle nostre sedi culturali, aumentando la dotazione e il profilo artistico dei musei nazionali.
La mostra dedicata Batoni per i trecento anni della nascita sta intanto riscuotendo successo a Londra, dove le tele sono esposte alla National Gallery, dopo che gi aveva affascinato il pubblico americano a Houston.
A Lucca aprir i battenti il 6 dicembre e rester aperta fino al 29 marzo del 2009.
Grande spazio dedicato ai ritratti per i quali Pompeo Batoni viene detto lartista dei forestieri.
Egli fu il pittore pi richiesto da una generazione di raffinati gentiluomini dEuropa, in particolare lords e lordlings britannici che, attirati dai capolavori dellantichit, non seppero rinunciare - stato detto nella conferenza stampa - allesperienza di un viaggio a Roma n alla legittimazione di un ritratto del Batoni che emblematicamente li rappresent in posa nonchalant accanto a celebri sculture classiche e sullo sfondo delle vedute della citt, eterno simbolo della centralit dellarte occidentale.
Le celebrazioni di Giacomo Puccini, la mostra di Pompeo Batoni, sono ora grandi appuntamenti che porteranno a Lucca turisti da tutto il mondo.
A questo proposito - ha spiegato Andrea Marcucci - credo nellimportanza di una esposizione temporanea in una sede da definire di tre opere darte oggi pressoch dimenticate.
Mi riferisco alle due tele del Guercino, ospitate dalla chiesa di Santa Maria Bianca (trattasi dAssunta tra i santi Francesco dAssisi e Alessandro I e di Santa Lucia), e al gruppo equestre di Jacopo della Quercia, che risiede nella chiesa di San Cassiano di Controne, a Bagni di Lucca.
Sono capolavori che possono rappresentare una nuova leva di attrazione turistica, opere che meritano di essere apprezzate dai nostri ospiti.
D.T.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news