LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Verona - La soprintendente: spostate il cantiere di Lungadige Capuleti
F.M.
Corriere di Verona 27/02/2008

VERONA - Mentre costruttori e Comune ostentano sicurezza sull`imminente riavvio dei lavori in lungadige Capuleti, la
soprintendenza smorza gli entusiasmi.
Quel muro di epoca viscontea portato alla luce, gioved scorso, dagli scavi per il parcheggio interrato viene definito,
infatti, una testimonianza importante. Due parole che pesano
come macigni perch portano con s lo spettro di un blocco
del cantiere a tempo indeterminato.
Se Paolo Campion, presidente della Cangrande parcheggi e
l`assessore alla Viabilit Enrico Corsi parlano di una decina di
giorni perch le ruspe possano rientrare in azione, la soprintendente ai Beni archeologici Giuliana Cavalieri Manasse prospetta di spostare tutto il progetto di due metri. La sua solo un`ipotesi perch l`ultima parola in merito la dovranno dare i responsabili ai Beni ambientali e architettonici.
Non capisco, comunque, tutta la sorpresa nell`aver rinvenuto i resti - dice Giuliana Cavalieri - quando la loro posizione
era ben documentata sulle mappe. Oltretutto una parte
delle mura affiora anche in superficie , verso ponte Aleardi.
A giorni previsto un incontro tra le parti per chiarire il destino del park pertinenziale. Che altrimenti, rischia di fare la fine di quello che dovrebbe sorgere in piazza Viviani: da due anni bloccato dopo la scoperta delle fondamenta di un`ala del palazzo di Cansignorio della Scala.
E proprio sulla situazione di piazza Viviani sembra essersi
aperto un piccolo spiraglio che fa ben sperare. L`assessore Enrico Corsi profila infatti una soluzione che potrebbe salvare capra e cavoli. Visto che l`opera serve ai residenti e alla citt spiega Corsi - e chiudere adesso gli scavi non ha senso nemmeno per la soprintendenza, propongo di spostare l`ingresso del parcheggio dove ora ci sono le volte medioevali. In pratica la nuova struttura ingloberebbe le rovine senza cancellarle del tutto e, al contempo, le proteggerebbe.
Per ora - continua Corsi - aspettiamo le elezioni, poi faremo
pressing sul nuovo ministro per Beni culturali per ottenere
il via libera. Intanto la scadenza del 30 aprile si avvicina.
Se entro questa data non ci saranno svolte nelle trattative con
la soprintendenza, Paolo Campion chiuder definitivamente
il cantiere. Laconico l`assessore Corsi in proposito: Campion
ha aspettato due anni, pu attendere qualche mese in pi.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news