LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MASSA MARTITTIMA. Archivio Edison, un tesoro per immagini
MARTED, 26 FEBBRAIO 2008 il TIRRENO - Grosseto


Oltre 4mila foto dautore sul paesaggio minerario recuperate



Il Parco tecnologico le rimette in circolo Venerd un convegno



--------------------------------------------------------------------------------

Venerd prossimo, 29 febbraio, il Palazzo dellAbbondanza di Massa Marittima ospiter un importante convegno. Dagli Archivi della Memoria al Futuro possibile - Immagini dallArchivio Edison il titolo, organizzano il Parco nazionale tecnologico archeologico delle Colline Metallifere, le Camere di Commercio di Grosseto e di Milano, il Centro per la Cultura dImpresa di Milano, Edison spa. Il tutto con autorevoli patrocini, a cominciare da quello della Commissione nazionale dellUnesco.
Al convegno ospiti illustri. Tra gli altri, lamministratore selegato di Edison, Umberto Quadrino, il presidente della Independent Energy Solution, Grayson Nash, il presidente della Cciaa di Grosseto, Federico Vecchioni, il direttore generale dei Beni culturali e paesaggistici della Toscana, Mario Augusto Lolli Ghetti, lassessore regionale Anna Rita Bramerini, il presidente della Provincia, Lio Scheggi, oltre al Presidente del Parco Hubert Corsi insieme ai rappresentanti di alcuni dei principali Parchi Minerari italiani le cui foto sono presenti nellArchivio Edison.
La documentazione fotografica proveniente dallArchivio Edison un tesoro di altissimo valore: oltre 4.200 immagini catalogate e digitalizzate, scattate da alcuni fra i massimi maestri della fotografia italiana dellepoca, e che potranno essere visionate durante il convegno da alcune postazioni multimediali installate in sala. Il suo recupero e la sua messa a disposizione del Parco delle Colline Metallifere, rappresenta una delle pi importanti e significative operazioni culturali nel campo della memoria collettiva di questo territorio e non solo.
Tra laltro, il Parco - mantenendo fede al suo ruolo di Socio Onorario di Wikimedia Italia, la Fondazione che nel nostro Paese rappresenta Wikipedia - ha creato allinterno del proprio sito www.parcocollinemetallifere.it unapposita sezione da cui poter consultare e scaricare gratuitamente - previa citazione della fonte - lingente materiale iconografico. Il progetto indubbiamente rilevante perch arricchisce gli archivi del territorio e mette nuovi documenti a disposizione della ricerca scientifica e del pubblico.
Accanto a questa primaria funzione, tuttavia, questo patrimonio culturale pu sviluppare nuove relazioni e collaborazioni per il rilancio e la riconversione delle Colline Metallifere. Non solo memoria, dunque, fra le missioni del Parco, ma anche finestra aperta sul futuro possibile, strumento essenziale per la riqualificazione tecnologica del territorio.
Ecco quindi perch il convegno di Massa Marittima assume una veste particolare: non solo un viaggio nella memoria, ma anche momento di riflessione e sintesi per porre le basi per un progetto riguardante la costituzione di un Polo deccellenza per le energie da fonti rinnovabili. Un vero e proprio distretto culturale-tecnologico che porrebbe il Parco e la Maremma tutta allavanguardia in questo delicato e vitale settore strategico per leconomia regionale e nazionale.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news