LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VIAREGGIO. Galleria darte, tempi troppo stretti
DONATELLA FRANCESCONI
MARTED, 26 FEBBRAIO 2008 il TIRRENO - Viareggio





Ieri la visita della Sovrintendenza: potrebbe slittare linaugurazione






--------------------------------------------------------------------------------


Dopo la conferma, arrivata a fine settimana, di un rischio ritardo nellapertura della Galleria darte moderna e contemporanea, allindomani del sopralluogo della Sovrintendenza lassessora alla cultura, Cristina Boncompagni ieri ha dichiarato: Faremo il possibile per inaugurare la Galleria darte moderna il 5 aprile, come annunciato. Se, invece, dovremo ritardare non sar pi di qualche giorno. E potrebbe ritornare buona la data del 24 aprile annunciata prima che sui progetti dellassessora Boncompagni piombasse lelection day del 13 e 14 aprile che abbina consultazioni politiche e amministrative.
Ieri la Sovrintendenza - nelle persone della dottoressa Daniello e dellarchitetto Glauco Borella - ha effettuato la prima verifica delle condizioni di sicurezza e climatiche di Palazzo delle Muse: Cos da decidere - continua Boncompagni - tempi e modalit del trasferimento delle opere. Il risultato stato che la Sovrintendenza ha fissato un nuovo sopralluogo, per il 3 marzo. Per quella data il Comune dovr fornire i dati delle misurazioni (temperatura, umidit, aerazione, e cos via) effettuate su tutte le sale e non solo su tre, come fin qui fatto dai tecnici dellimpresa Cecchini che hanno effettuato il campionamento.
Il monitoraggio - spiega Cristina Boncompagni - fin qui risultato tranquillizzante. Ma relativo ad una quindicina di giorni appena. Inoltre, per avere davvero un quadro completo della condizione ambientale nella quale le opere verranno a trovarsi, bisogner attendere - come sottolinea la stessa Boncompagni - che siano consegnate ed installate le speciali porte a vetri che caratterizzeranno gli ingressi. chiaro che un conto misurare i parametri quando tutto aperto, un altro farlo quando le stanze sono chiuse.
Il 3 marzo, dunque, alla Sovrintendenza dovranno essere presentanti i dati relativi alle misurazioni effettuate sul totale degli spazi espositivi e sullintero arco della giornata. In un palazzo esposto al sole per tutta la giornata e dotato di ampie vetrate, come assicurare alle opere di non patire afa e umidit non questione secondaria: Mi auguro che il 3 marzo tutto risulti regolare - lauspicio dellassessora - cos da poter procedere al trasferimento per blocchi delle opere, un salone alla volta.
La Sovrintendenza ha posto pi di un quesito anche sulla questione dei sistemi di allarmi. Anche su questo aspetto risponde lassessore: La notte avremo un sistema di allarme volumetrico, sullintero palazzo. Di giorno, invece, oltre alla presenza dei guardiani abbiamo scelto di installare dissuasori elettronici che impediscano di avvicinarsi pi di tanto alle opere esposte. Per i servizi di sorveglianza, biglietteria, caffetteria, il Comune sta valutando di rivolgersi ad una cooperativa sociale.



news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news