LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VIAREGGIO. Galleria darte, tempi di apertura in forse
DONATELLA FRANCESCONI
SABATO, 23 FEBBRAIO 2008 IL TIRRENO - Lucca

Luned la Sovrintendenza verifica temperature, umidit, luci e ventilazione



LA NORMATIVA. Per i luoghi destinati a conservare opere darte tra fine lavori ed effettiva fruizione serve un assestamento



--------------------------------------------------------------------------------


Sopralluogo della Sovrintendenza, luned mattina, a Palazzo delle Muse. Non per ammirare lo stato dei lavori della nascitura Galleria darte moderna e contemporanea (Gamc), ma per valutare se la stessa potr aprire o no. A mettere i bastoni tra le ruote la normativa, in base alla quale tra la fine dei lavori e lapertura di un luogo destinato ad accogliere opere darte deve passare un congruo tempo di assestamento.
Durante il quale verificare che tutti i valori - temperatura, umidit, ventilazione e illuminazione - siano al punto giusto per non danneggiare dipinti, stampe, oggetti conservati. Tenendo conto che per ciascuna tipologia di materiali, colori, basi, ci sono parametri diversi e ben definiti.
Gli impianti - spiega il dirigente del settore cultura del Comune, Giulio Marlia - sono gi stati attivati dal 12 febbraio. Luned, dunque, dovremmo avere qualche dato...Certo, poi, ci rimetteremo alla decisione che spetta solo alla Sovrintendenza.
Non resta che incrociare le dita, perch la Galleria (il cui biglietto avr un costo compreso entro i 5 euro) possa aprire davvero il 5 aprile senza richiudere i battenti lasciando i potenziali visitatori, allettati dal taglio del nastro di rito, con un palmo di naso.
In attesa del responso, consoliamoci con la nascita del Sistema museale integrato dotato di progetto, piano economico e previsione di dotazione del personale. Il lieto evento stato sancito con la delibera presa l8 di questo mese che cos configura linsieme dei musei cittadini: Museo della Marineria; Civici musi di Villa Paolina (pi precisamente pinacoteca Lorenzo Viani, donazioni e collezioni non esposte alla Gamc e mostre contemporanee); Museo archeologico A.C.Blanc; collezioni strumentali G.Ciuffreda; Museo del Carnevale.
Il Piano economico, allegato alla delibera, indica le previsioni di spesa. Per la sola Gamc si parla di 844mila euro in tutto, di cui 502mila di sole spese correnti e 570mila di contributi da Provincia, Regione (100mila), sponsorizzazioni (120mila da Esselunga, Salov, Perini, Ferragamo), Fondazioni bancarie (300mila).
Per Villa Paolina, invece, la previsione di spesa ammonta a 292.550 euro, pari alle entrate garantite per lo pi dalla quota di bilancio comunale pari a 252.550 euro.
Sul fronte del Museo della marineria, si fa la cifra di 116.500 euro di uscite, coperte da entrate analoghe per lo pi da contributo comunale pari a 96.500 euro.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news