LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA : i verbali - indagini sulle nomine
21/02/2008, il Mattino




Un accordo consolidato nel tempo, quello tra Roberto Conte e i fratelli Buglione: dalla presunta raccomandazione, al sostegno elettorale nel corso delle primarie del Pd nellarea vesuviana.

Il consigliere regionale non esita a spendersi allo scopo di favorire la nomina di dirigente della Soprintendenza di Pompei di una persona segnalatagli proprio dallimprenditore Antonio Buglione.

Lo spiega il pm Beatrice, nel corso della conferenza stampa di ieri: Buglione chiese a Conte di raccomandare il professore Antonio De Simone perch diventasse soprintendente, sotto laspetto amministrativo, a Pompei. De Simone stato effettivamente nominato.


Una nomina sulla quale va fatto un inciso, che riguarda la contrariet espressa al ministero dal Sovrintendente Pier Giovanni Guzzo. Fatto sta che Conte agisce a tutto campo, tanto da chiedere informazioni allonorevole Donato Mosella, capo della segreteria politica di Francesco Rutelli: al termine di una riunione al ministero per i Beni culturali, il consigliere chiama Buglione e dice: Entro mercoled avesseme ave la nomina fatta. Conte ne parla anche con il presidente della Provincia di Salerno Angelo Villani (estraneo allinchiesta) finita agli atti: Ha preso il curriculum, nu professore, comunque poco amministrativo - dice Villani - comunque ha detto isso, samma ffa a facimma. Ottenuta la nomina, Conte si dice preoccupato per le cose apprese dal suo collega Martusciello: Me dicette Rob, chisto tene nu fratello con lUdc e nu fratello con Forza Italia.

Poi c il capitolo elettorale. Dice il gip Laviano: Dal tenore delle telefonate si capisce che Buglione era uno dei cosiddetti grandi elettori a cui Conte faceva affidamento per la vittoria dei suoi candidati nazionali e regionali.

Il gip dice: Appare chiaro che gli amici da galvanizzare sono i Buglione e coloro che gravitano intorno agli imprenditori nolani, tenendo anche presente che Rosa Buglione (sorella dei due indagati), sindaco del Comune di Saviano, sar capolista di Rutelli nelle primarie del partito Democratico. Al telefono Roberto Conte detta la sua lista: Scrivi, due candidati di Somma Vesuviana, un maschio e una donna. Stai scrivendo? Due a Pomigliano dArco, nu maschio e na donna. Andiamo da De Simone che ci doveva dare un nome per SantAnastasia. Poi, scrivi sti comuni...: segue una lunga lista di municipi vesuviani dove stavano partendo le primarie del Pd. l.d.g.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news