LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bologna - Civis in centro, interviene la Soprintendenza
Micaela Romagnoli
Corriere di Bologna 21/02/2008

Il sempre pi folto partito degli anti-Civis ora nelle mani della Soprintendenza. A non nascondere alcune perplessit attorno al progetto del filobus a guida ottica il neo-direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici, Luciano Marchetti. Perplessit che affondano tra gli articoli del
Codice dei Beni Culturali in vigore dal 2004. Esattamente come sostenuto ieri sul Corriere dall`architetto Pier Luigi Cervellati: Il codice legislativo - ha scritto - prescrive la tutela dei centri storici, non solo dei monumenti, ma anche delle sue strade. Colare l`asfalto in vie medievali come Strada Maggiore e Rizzoli, caratterizzate ancora oggi dalla tradizionale pavimentazione in pietra, al fine di consentire il passaggio del Civis, potrebbe essere valutato come un intervento contrario
al concetto di tutela espresso dalla legge.Con quali argomenti la Soprintendenza non ha applicato il Codice?, la domanda posta da Cervellati. Le vie e le piazze vanno salvaguardate come le chiese e i monumenti - concorda Marchetti - A questo punto, necessario capire se il Civis sia compatibile o meno con la
tutela di questi luoghi. Il nuovo direttore regionale per i beni culturali si insediato solo a gennaio e ancora non ha avuto modo di approfondire i dettagli del progetto. Ne discuter presto con l`assessore alla Mobilit, Maurizio Zamboni, e con la Soprintendente, Sabina Ferrari. In programma, un appuntamento tra una decina di giorni. il Codice vieta gli interventi dannosi - spiega l`ingegner Marchetti - In generale, ho perplessit sullo stravolgimento del centro storico, anche se ritengo opportuno farlo vivere e non trasformarlo in un museo.
Il giudice ultimo comunque la Soprintendenza. Su questo progetto in particolare, vedremo di trovare la soluzione migliore. Al momento, al Comune e ad Atc stata data indicazione di realizzare una pavimentazione mista nelle strade medievali del centro interessate dal tracciato: asfalto
rosso lungo la guida del Civis, ma soli ai lati. E un`ipotesi possibile.
L`altra cercare di mantenere i basoli anche l dove passa il mezzo, sostiene il direttore regionale. E sulla scelta di far attraversare al filobus a guida ottica il cuore della citt, alza i toni: Avrei preferito mezzi pi piccoli. Verificheremo.
Potremmo anche decidere di non farlo passare attraverso le
strade pi strette. Tra le fila degli anti-Civis, spunta anche il critico d`arte e assessore milanese alla cultura, Vittorio
Sgarbi: Sono perfettamente d`accordo con Cervellati - osserva
- Opere come il Civis vanno fermate.
Altrimenti perch si fanno le leggi?
Il potere competente in questa materia la Soprintendenza, che non deve arrivare a mediazioni con l`amministrazione comunale. Il centro storico di Bologna un luogo nobile che non va sfregiato. Sarebbe come decidere di asfaltare il Canal Grande, solo perch cos attraversarlo sarebbe pi comodo.
A difesa dell`autenticit della pavimentazione del centro storico anche Vittorio Emiliani, presidente del Comitato per la bellezza: Dal punto di vista estetico, sarebbe davvero un pugno in un occhio - commenta - E pensare che Bologna forse una delle
citt finora meglio conservate del Paese. Purtroppo, a volte, le Soprintendenze esprimono pareri positivi su opere davvero discutibili. Sarebbe giusto sottoporre la questione ai cittadini
con un referendum, come a Firenze e come si far a Torino per il
Grattacielo di Renzo Piano. I bolognesi devono poter esprimere le loro volont su un progetto che potrebbe modificare tanto la citt. Referendum che, tra gli altri, non disdegnano neppure i Verdi: La consultazione popolare sul Civis condivisibile,
afferma Daniela Guerra, capogruppo dei Verdi in Regione, che si
rendono disponibili alla raccolta delle firme necessarie. Un referendum che sarebbe opportuno allargare al quadro generale della mobilit cittadina, metr e people mover inclusi.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news