LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA. LUlivo: La licenza deve essere revocata
MERCOLED, 20 FEBBRAIO 2008 il tirreno - Lucca



PRIMO PIANO Ordine del giorno in consiglio



--------------------------------------------------------------------------------

Lordine del giorno del centrosinistra avanza una richiesta chiara: il sindaco valuti la possibilit di revocare la concessione edilizia rilasciata dal Comune alla Imital spa per costruire 27 appartamenti al posto delle ex serre Casula. E questo perch questo rilascio veloce, a cavallo fra i due consigli comunali indetti per ladozione della variante urbanistica e dei nuovi limiti al cemento si presta a uninterpretazione parziale delloperato dellente, anche in considerazione dei tempi normalmente necessari per acquisire atti autorizzativi.
Non a caso, nellordine del giorno c anche una critica alloperato dellufficio urbanistica-edilizia, perch si definisce come inopportuna nei tempi e nei modi la decisione degli uffici del settore di rilasciare il permesso a costruire alla societ Imital, tanto pi che era in corso ladozione della variante al regolamento urbanistico. Lordine del giorno, infatti, ripercorre le tappe di questa pratica: ricorda che per il rilascio del permesso era necessario il parere vincolante della Sovrintendenza, visto che larea interessata allintervento ricade in una zona tutelata dal punto di vista ambientale e che il termine ultimo per il rilascio di questo parere era il 26 gennaio, successivo alla data del 25 gennaio nella quale il parere stato effettivamente rilasciato. Inoltre evidenzia che allordine del giorno del consiglio comunale del 25 gennaio era iscritta proprio la variante la cui adozione avrebbe fatto scattare le norme di salvaguardia sui pi significativi progetti edilizi in corso ma che i lavori del consiglio comunale del 25 gennaio 2008 furono interrotti per labbandono dellaula da parte dei consiglieri di maggioranza prima che si potesse giungere allapprovazione della variante. Infine, sottolinea che il permesso a costruire stato rilasciato nella mattina del 28 gennaio nelle more delladozione della variante e prima che materialmente arrivasse al Comune la comunicazione, per posta, del parere della Sovrintendenza. Alla luce di questa ricostruzione, il capogruppo dellUlivo Andrea Tagliasacchi definisce grave il comportamento della maggioranza che, facendo rinviare il consiglio comunale sulla variante urbanistica, ha aperto la strada al rilascio del permesso a Imital. Di questo il consiglio comunale deve essere risarcito: a farlo pu essere il sindaco se decider di far revocare il provvedimento rilasciato.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news