LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Alimuri, nuovo allarme "Non toccate quella roccia"
MARTED, 19 FEBBRAIO 2008 LA REPUBBLICA - Napoli



Il segretario dellAutorit di bacino del Sarno sullecomostro
--------------------------------------------------------------------------------

Non toccate quel costone roccioso: pericoloso. forte e chiaro il monito del segretario generale dellautorit di Bacino del Sarno, Giuliano Cannata, che apre un nuovo dibattito sul caso dellecomostro di Alimuri, un albergo di 5 piani costruito dalla "Sa. An", negli anni 60, dal 1986 abbandonato allincuria e al degrado, fino allaccordo firmato lo scorso luglio con il ministero delle Attivit culturali per labbattimento e la messa in sicurezza dellarea. Ieri era stata convocata a Vico Equense una conferenza dei servizi per dare via libera al consolidamento del costone e vagliare il progetto della "Sa. An" per la riqualificazione della conca. Conferenza rimandata a sabato prossimo, perch non erano state invitate tutte le autorit competenti. Una conferenza dei servizi nata male e sullonda delle polemiche, dopo linterrogazione parlamentare del presidente della commissione Ambiente del Senato, Tommaso Sodano, convocato, tra laltro, dalla procura di Torre Annunziata che ha un fascicolo aperto sul "caso Alimuri". Al di l delle polemiche, per, sulla vicenda interviene lautorit di Bacino del Sarno, che ricorda che il costone rientra in unarea P4, cio di pericolosit molto elevata, chiede di essere coinvolta nei lavori di consolidamento, cominciati lo scorso 8 febbraio, e soprattutto contraria alla proposta della "Sa. An" di realizzare un lido e un solarium dopo la demolizione dellalbergo. Non esiste alcuna possibilit di utilizzare quel sito - dice Cannata - Bisogna fare solo dei lavori per mettere in sicurezza il costone e permettere poi labbattimento dellalbergo, niente di pi. Sui lavori di messa in sicurezza c anche una lettera del 7 febbraio 2008 (numero di protocollo 2563) del Soprintendente per i Beni Architettonici al Dipartimento di Protezione Civile. una pratica quanto meno insolita e inusuale - dice Franco Cuomo dei "Verdi ambiente e societ" di Vico - quella di permettere la realizzazione di un lido con area ristoro e solarium sulle ceneri dellecomostro e permettere che lo Stato paghi anche la ricostruzione dellalbergo in unaltra zona vincolata, come la spiaggia di Seiano.
(cri. z.)



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news