LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sardegna - Tuvixeddu, professori in trincea Sostegno alla Commissione
Valentina lo Bianco
Il Sardegna 15/02/2008

I docenti universitari scendono in campo. In difesa del vincolo che, da viale Trento, era esteso all 'area archeologica di Tuvixeddu e Tuvumannu. Ma soprattutto in difesa di quegli esperti chiamati a dare un parere sul provvedimento regionale. E lo fanno schier andosi al fi anco della Commissione regionale tenuta a suggerire proposte per la Dichiarazione di notevole interesse pubblico degli immobili e delle aree. Il Tribunale amministrativo della Sardegna, con sentenza dell'8 febbraio, ha disposto l'annullamento del provvedimento di vincolo paesaggistico. Un'esplicita presa di posizione arriv a da una parte del corpo docenti di Sassari, con un comunica to che porta la firma di trenta professori. Nel documento si fa esplicito riferimento al rispe ttodella Ma gistr atur a e della sua sentenza. Ma, contemporaneamente, hanno espresso totale condivisione delle motivazioni etiche e scientifiche che hanno guidato la Commissione nella decisione, bocciata poi dal Tar. Anche perch tra le motivazioni della sentenza, si nega la legittimit dello strumento con cui sono stati scelti i quattro membri esterni. Si tratta di un attestato di stima verso i componenti della commissione. In particolare nei confronti del loro operato, avvalorato da riconosciuto rilievo scientifico. Si legge: A sostegno del lavoro scientifico della Commissione, hanno speso la propria parola studiosi di altissima caratura che hanno trovato sintonia con l' inter a comunit scientifica. Qualcosa si sta muovendo anche nell'Ateneo cagliaritano. La professoressa Simonetta Angiolillo, ordinario di Archeologia classica del Dipartimento di Scienze archeologiche e storico-artistiche dice: Conosco l'iniziativa dei colleghi di Sassari. Non c' stato ancora il tempo materiale per coordinare l'iniziativa, ma nelle nostre intenzioni. Anch'io, e parlo a titolo personale per una questione di correttezza, condivido la solidariet espressa ai componenti della Commissione dato il provato valore scientifico del loro operato. Roberto Coroneo, ordinario di Storia dellar te medievale e Preside del Dipartimento di Scienze archeologiche sottolinea la necessit di acquisire tutta la documentazione (sentenza del Tar compresa) prima di arrivare a delle conclusioni. Al di l di questa premessa e a prescindere dalle motivazioni politiche per giusto dire una cosa. Nel r ispetto del lavoro della Magistratura, dobbiamo registrare una grave interferenza nell'operato di un gruppo di tecnici, che proprio per la riconosciuta e indiscussa esperienza nel settore, si erano trovati investiti del compito di offrire la loro consulenza. Anche nel capoluogo quindi si aperta la mobilitazione che porter, forse gi la settimana prossima, ad un documento congiunto che prende posizione su quanto accaduto. Fuori dal coro la posizione di Giorgio Pellegrini, ricercatore di Storia dell'arte contemporanea. Non si esprime sul lavoro dei commissari, ma chiarisce, come gi era avvenuto in altri tempi, di essere d'accordo col contenuto della sentenza. Sono testimone di un abbandono eterno di Tuvixeddu e Tuvumannu. o ra che si inter venga con un'opera di imprenditoria che liberi la zona da ambientalismi rica ttatori che non trovano giustif icazione in quell'area.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news