LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL PIANO PAESISTICO DEL LAZIO ONLINE
Notiziario Marketpress di Luned 18 Febbraio 2008





Roma, 18 febbraio 2008 - E pubblicato anche su internet sulle pagine della Regione Lazio allindirizzo: http://www. Regione. Lazio. It/web2/contents/ptpr/ il Piano Territoriale Paesistico Regionale, che entra in vigore a partire da gioved 14 febbraio. Online nella sezione urbanistica del sito regionale consultabile lintero Ptpr: la relazione generale, la normativa, la cartografia, la partecipazione dei cittadini e gli adempimenti dei Comuni. La ricerca, possibile anche per singolo Comune, consente di visualizzare 4 tipi di tavole cartografiche: le tavole A che individuano i Sistemi ed Ambiti del Paesaggio, le tavole B che indicano i vincoli i Beni paesaggistici e le Aree agricole identitarie, le tavole C Beni dei Patrimoni Naturale e Culturale e le tavole D Proposte comunali di modifica dei Ptp vigenti. Lassessorato regionale allUrbanistica aveva nei giorni scorsi gi inviato il Piano a tutti i comuni e alle Province per laffissione presso i loro Albi Pretori degli elaborati di competenza, dove consultabile da tutti i cittadini. Secondo quanto previsto dalla l. R. 24/98, da oggi fino alla conclusione delliter di approvazione, in aggiunta allefficacia dei Piani Paesistici vigenti, entrano in vigore le norme di salvaguardia del Piano. "Si tratta di unoperazione di grande trasparenza che ha lobiettivo di facilitare cittadini e amministrazioni nellindividuazione delle aree vincolate, il tipo di paesaggio a cui appartengono e le relative prescrizioniha dichiarato lassessore allUrbanistica e Vicepresidente della Giunta, Massimo Pompili. Il Ptpr sostituir completamente i 29 piani paesistici esistenti dopo la fase di partecipazione dei cittadini attraverso le osservazioni, che si concluder con lapprovazione da parte del Consiglio regionale. Si tratta del pi importante atto di pianificazione della storia della Regione ha spiegato lassessore Pompili - che d finalmente indicazioni certe per la salvaguardia e il corretto sviluppo del nostro territorio. Il Lazio inoltre la prima regione in Italia ad adottare tale strumento su tutto il territorio secondo i principi introdotti dal nuovo Codice dei Beni culturali e del Paesaggio. La pubblicazione online del Piano unoperazione di grande trasparenza che ha lobiettivo di facilitare cittadini e amministrazioni nella partecipazione al processo decisionale e nellindividuazione delle aree vincolate, il tipo di paesaggio a cui appartengono e le relative prescrizioni. Il Piano inoltre pubblicato sul Burl n. 6 supplemento ordinario n. 11 allinterno del quale vengono distribuiti due dvd contenenti tutti gli atti, compresi gli elaborati cartografici, i repertori dei beni paesistici e le osservazioni preliminari dei Comuni valutate dal Consiglio regionale con la delibera n. 41 del 31. 7. 07. Per i successivi tre mesi al giorno di pubblicazione- spiega Pompili- tutti i cittadini e gli enti interessati potranno prendere visione del Ptpr e presentare osservazioni al Comune di competenza. Nei successivi trenta giorni i Comuni provvederanno alla raccolta delle osservazioni pervenute e le trasmetteranno alla Regione Lazio con una propria relazione. La Regione Lazio rediger quindi listruttoria da sottoporre allapprovazione definitiva del Consiglio regionale. Vista la complessit del Piano e le novit introdotte conclude lAssessore Pompili - ho ritenuto utile prevedere nelle prossime settimane una serie di incontri con i Comuni e le Province finalizzati ad illustrare i contenuti del P. T. P. R. E ad avviare un confronto aperto e costruttivo. Il calendario degli incontri: Comuni e Provincia di Frosinone: 26 febbraio 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale; Comuni e Provincia di Viterbo: 4 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale; Comuni e Provincia di Rieti: 7 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale; Comuni e Provincia di Roma: 11 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala Tevere alla Regione Lazio; Comuni e Provincia di Latina : 18 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala Cambellotti della Prefettura. .



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news