LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tramvia a Firenze, citt spaccata in due: si va al voto
Prealpina 16/2/2008

FIRENZE - Una citt spaccata a met, come ai tempi dei Guelfi e Ghibellini. Solo che in questo vivace avvio d'anno, le due fazioni in lotta sono i sostenitori da un lato e i denigratori dall'altro della tramvia, complessa opera infrastrutturale che dovrebbe cambiare il volto della mobilit del capoluogo toscano dei prossimi decenni. I 315 mila aventi diritto voteranno dalle 8 alle 22 negli stessi seggi delle elezioni politiche e subito dopo cominceranno le operazioni di spoglio. Il voto, consultivo, sulle linee 2 e 3 della tramvia e il pomo della discordia, in particolare, il passaggio del tram da piazza del Duomo, assai vicino ai monumenti.
Il fronte del no alla tramvia vede in prima fila il promotore dell' iniziativa, il capogruppo dell'Ode di Palazzo Vecchio Mario Razzanelli, e schiera comitati cittadini (clamorosa la protesta di un uomo che ha vissuto per alcuni giorni su un albero per non farlo abbattere), la critica d'arte Mina Gregori, il tenore Andrea Bocelli, Italia Nostra, Forza Italia (in prima fila il portavoce di Silvio Berlusconi, il fiorentino Paolo Bonaiuti) e Alleanza nazionale, l'ex ministro Antonio Paolucci, la federazione italiana Amici dei Musei, il regista fiorentino Franco Zeffirelli, il critico Vittorio Sgarbi, la marchesa Bona Frescobaldi, Alberto Asor Rosa. Anche il futurista Graziano Cecchini contro l'opera, e ha gi preannunciato per domani una sorta di aperitivo allo storico e centrale caff delle Giubbe Rosse in piazza della Repubblica.
Il fronte del s vede in prima linea l'amministrazione guidata dal sindaco Leonardo Domenici, politici nazionali come Walter Veltroni, il vice Dario Franceschini, Francesco Rutelli ed Ermete Realacci, europarlamentari come i fiorentini Lapo Pistelli e Guido Sacconi, medici, Legambiente, ambientalisti internazionali come Rifkin, i sindaci dei comuni dell'hinterland fiorentino, i sindacati confederali, l'Associazione industriali, le associazioni di categoria, associazioni come Arci e Uisp, il sovrintendente del teatro del Maggio musicale Francesco Giambrone, l'ex magistrato Piero Luigi Vigna, il vignettista Sergio Staino, il politologo Giovanni Sartori, lattore-regista Leonardo Pieraccioni, lo scienziato Franco Pacini.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news