LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - TRAMVIA Ecco perch bisogna votare No La nostra una battaglia per la salute della gente
14 febbraio 2008, L'Unit - Firenze

L'onorevole Ermete Realacci, responsabile comunicazione del Pd e presidente onorario di Legambiente, venuto a Firenze per appoggiare il progetto tramvia in vista del referendum consultivo di domenica. Ma il tram un mezzo o un fine, nel miglioramento della mobilit fiorentina?
Il tram uno strumento contro l'inquinamento, dunque per combattere l'uso privato dell'auto, assai diffuso a Firenze, a favore del trasporto pubblico. Ovvio che, insieme alla tramvia che il primo passo, alla citt servono anche pedonalizzazioni e integrazioni con altri mezzi pubblici su ferro e su gomma,per avere un sistema di mobilit all'altezza delle citt europee. Dove, tra l'altro, il fatto che i tram passino vicino ai monumenti non un fatto negativo, ma un valore aggiunto.
Come spiega le resistenze di chi non vuole la tramvia?
Le richieste dei cittadini sono giuste quando si chiedono certezze nei tempi, nei costi e nella qualit della realizzazione di lavori pubblici. Tuttavia, l'atteggiamento dei fiorentini contrari al tram ricorda quello delle forze politiche e degli abitanti della Campania che, di fronte al dramma dei rifiuti per strada e delle discariche della camorra, scendono in piazza contro la realizzazione di nuovi impianti di smaltimento della spazzatura. La tramvia fiorentina pu essere quindi definita un caso nazionale?
S, perch in Italia va rotto quel circolo vizioso, sintomo della crisi di fiducia tra governanti e governati, che determina l'incapacit di decidere e l'opposizione sistematica, su base di lobby, di corporazione, di sindrome "Nimby". Per far questo, serve una politica che ascolti ma che riesca anche a scegliere, legittimata a farlo nell'interesse collettivo, con coraggio e responsabilit.
Perch anche grandi temi condivisibili, come ambiente e infrastrutture, diventano strumentali nell'agone politico?
Noi, quando la Moratti a Milano ha introdotto il ticket per le auto incentro, l'abbiamo appoggiata. Il centrodestra a livello nazionale spinge forte sulle grandi opere, persino sul ponte sullo Stretto di Messina che certo non una priorit, mentre qui non vuole nemmeno il tram: siamo al cospetto di schizofrenia e opportunismo politico.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news