LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE- TRAMVIA: Il Pd e la tramvia per la modernit
14 febbraio 2008, L'Unit - Firenze



ALBERTO FORMIGLI - GIACOMO BILLI - ANDREA BARDUCCI
Il dibattito in corso sulla tramvia purtroppo falsato da inesattezze e mancate verit messe in campo ad arte per impedire un normale confronto utile a quanti vogliano farsi un'idea pi chiara sul significato che questa opera infrastrutturale ha per Firenze. In questo modo la discussione un'alternanza di pareri tecnici e politici che confonde, proprio perch mette sullo stesso piano le scelte tecniche con le scelte politiche in un unico contenitore che non rende chiara e capibile nessuna delle opzioni. I sostenitori del si dicono che la tramvia sar un muro di Berlino in citt, che il traffico si paralizzer, che i cordoli sono alti un metro, che i pali pi alti degli edifici, che il Battistero tremer come una foglia, che le mamme risicheranno di vedere travolte le loro carrozzine ed infine che l'inquinamento aumenter. Bugie, che sono smentite dai progetti fatti, dalle approvazioni di ogni ente o commissione interessata compreso quegli a cui delegata la tutela dei nostri monumenti e soprattutto dal fatto che le tramvie sono una realt riscontrabile in oltre 250 citt in Europa. Razzanelli ci ha abituato a questo metodo gi con il precedente referendum nel quale il mostro era il centro commerciale a Gavinana: basta passare per rendersi conto di quanto la realt sia diversa dalle fantasie di certi politici e di chi gli sta dietro. Da almeno quattro mandati amministrativi le forze politiche che hanno governato questa citt hanno proposto la tramvia come uno dei pilastri del sistema di mobilit integrato che tiene insieme treno metropolitano, trasporto pubblico su gomma, politiche sulla sosta e realizzazione di nuovi parcheggi. Andare avanti e consegnare a questa citt la linea 1 entro la primavera del2009 e le linee2 e3nel2011 quindi una cosa normale per chi ha una responsabilit di governo, per chi come noi si assunto questo impegno e oggi vuole dimostrare di avere operato secondo il mandato ricevuto. Il sostegno alla tramvia non per esclusivamente legato al senso di responsabilit, che di certo non alberga nelle forze del centro destra, ma trova fondamento nella convinzione che il problema dell' inquinamento e della congestione della nostra citt non possa aspettare una ulteriore incerta stagione.



news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news