LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Villa Azzurra, la scommessa di Piano
WANDA VALLI
14 febbraio 2008, LA REPUBBLICA - Genova



Dopo le polemiche di un consigliere comunale della Destra su ipotetici abusi, lArchitetto replica e illustra il suo progetto



"Con la mia Fondazione tutta la zona stata riqualificata"



"Lente ospita larchivio e svolge attivit didattica con giovani studenti"
"Laccesso al mare del tutto libero e a disposizione di chi abita in zona"



--------------------------------------------------------------------------------

Laccusa arrivata laltro giorno, in consiglio comunale, da Gianni Bernab Brea, consigliere prima di An, ora del gruppo misto perch ha scelto "La Destra" di Storace. Riguarda la sorte di "Villa Azzurra" un ex albergo, proprio di fronte la galleria di Vesima, ristrutturato per diventare la sede della "Workshop Foundation", la fondazione voluta da Renzo Piano, per accogliere larchivio di tutti i suoi progetti, (ha scelto di lasciarli a Genova) e per lezioni e stage aperti agli studenti e ai laureati delle facolt di Architettura. Secondo Gianni Bernab Brea, gli enti pubblici avrebbero chiuso tutti e due gli occhi consentendo abusi edilizi, perfino la chiusura di un accesso al mare. Perch? Renzo Piano, con il suo "Rpbw" di Punta Italia, pu fare tutto ci che vuole, in sintesi. Ma i documenti smentiscono questa tesi, a cominciare da quello con cui la Provincia affida la zona, ereditata dalla gestione Anas, in commodato duso per ventanni alla Fondazione. E dallaltro, che specifica il ruolo e le finalit della Fondazione. Con precise contro partite. La prima la realizzazione di un parcheggio, la seconda lonere di spese di manutenzione, ordinaria e straordinaria, la terza che tutte le opere che migliorano la zona, a scadenza del contratto, saranno incamerate dalla Provincia, che, nel frattempo diventa socia della Fondazione stessa. E poi ci sono i pareri favorevoli, a partire dalla Sovraintendenza. Renzo Piano, da Parigi, si stupisce, quasi, per le accuse. Non capisce come possano essere nate, si amareggia. E appena rientrato da Los Angeles, larchitetto dellExp, e commenta: Intanto bisognerebbe non confondere il Renzo Piano Building Workshop con la Fondazione. Sono due cose del tutto diverse, la Fondazione lho voluta per ospitare larchivio e, soprattutto, per svolgere attivit didattica con giovani studenti. E, dal momento che un mio progetto, sono nostri anche i soldi investiti. Il consigliere Bernab Brea parla di accesso al mare negato, di abusi edilizi, come il tetto di "Villa Azzurra", scavato per ricavare un terrazzo. E allora? Allora le cose non stanno cos. Noi abbiamo realizzato la riqualificazione, laccesso al mare del tutto libero e a disposizione di chi abita in zona o sceglie quella spiaggia. Adesso c una zona a mare bella, libera, con panchine, palme e tutto il resto, dove la gente va volentieri a passeggiare, mi pare. Abbiamo costruito un parcheggio dallaltro lato strada, sul versante della galleria, con lo stesso numero di posti auto che stavano nella parte di Villa Azzurra, proprio per liberare al massimo la parte verso mare. Architetto Piano, c un cancello che sbarra laccesso alla spiaggia? Certo, il demanio sta facendo una serie di lavori per rafforzare la parte sottostante e, vista la possibile pericolosit, fin quando non avranno finito il cancello resta. Lo toglieranno dopo. Non resta che capire la storia di Villa Azzurra. Renzo Piano: Era di propriet di una signora det, che ha accettato di venderla alla Fondazione. Avete costruito una sorta di terrazzo sul tetto, che prima non cera?: Ho sentito questa storia del tetto, in realt, noi abbiamo diminuito laltezza del corpo ristrutturato, perch abbiamo tolto il vecchio torrione, con un progetto approvato, naturalmente dal Sovrintendente, con interni accurati, rifiniti con materiali cercati con cura, dove prima cera labbandono. Sinceramente non so che altro dire. O pensare. E chi ha collaborato al recupero della zona, sottolinea un particolare: di "Villa Azzurra" stata mantenuta perfino la facciata dipinta.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news