LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIVORNO. Misericordia, il cimitero cadente
Lara Loreti
14 febbraio 2008, IL TIRRENO - Livorno





In una sezione muffe, infiltrazioni e un soffitto pericolante



Sopralluogo dei vigili del fuoco che hanno segnalato i pericoli La difesa di Giannone



--------------------------------------------------------------------------------

Muffe, infiltrazioni, finestre pericolanti e un soffitto in cartongesso che potrebbe cadere da un momento allaltro. stata giudicata fatiscente una parte della settima sezione del cimitero della Misericordia, in corrispondenza del primo ingresso di via Mondolfi, nei pressi dellincrocio dellAurelia. Lo hanno rilevato i vigili del fuoco, che luned pomeriggio hanno effettuato un sopralluogo nella struttura, su input dellufficio Protezione civile del Comune. Dalle verifiche dei tecnici scaturita una relazione che stata inviata allamministrazione e alla Misericordia stessa in cui si evidenziano una serie di criticit.
Il padiglione in questione composto da un percorso centrale da cui partono tre corridoi trasversali a destra e sinistra. Secondo quanto accertato dai tecnici, la parte pi a rischio un controsoffitto in cartongesso (non portante) piena di infiltrazioni dacqua: un problema che va avanti da anni, come evidenziano le numerose muffe nate sulle pareti. Le infiltrazioni sono molto diffuse e riguardano il primo corridoio, sia a destra sia a sinistra, e il secondo corridoio trasversale a sinistra. Una situazione questa di cui la Misericordia gi a conoscenza tanto che gi nel passato ha provveduto a sistemare dei ponteggi metallici. I vigili del fuoco hanno chiesto alla Misericordia di potenziare le protezioni.
Unaltra parte che risulta pericolante sono i lucernari, cio le finestre a vetro che sovrastano i corridoi molte delle quali hanno i vetri rotti e il legno che cade a pezzi. In questo senso, i tecnici dei pompieri hanno chiesto alla Misericordia di potenziare i puntellamenti gi applicati in passato, in particolare nella prima ala destra.
Per risolvere la situazione, secondo gli esperti, sarebbe necessario una completa revisione della copertura del padiglione in modo da arginare il problema centrale che quello delle infiltrazioni: c il rischio che i pannelli, intrisi di umidit, cedano e crollino. Le irregolarit risocntrate non sono comunque risultate tali da determinare la inagibilit della struttura.
un problema che conosciamo e che abbiamo arginato intervenendo sempre in modo da evitare rischi - dice il preposto della Misericordia, Giovanni Giannone - Per, siamo nelle condizioni per cui o investiamo i soldi in queste importanti opere oppure garantiamo il servizio sanitario alla citt. Per risolvere la situazione e procurarci fondi da investire per migliorare la settima sezione stiamo ampliando il cimitero in modo da poter ricavare i fondi necessari. Giannone sottolinea che sistemare il soffitto di un simile padiglione impegnativo: Stiamo parlando di una struttura dellOttocento, che sotto la Sovrintendenza dei Beni culturali e la cui sistemazione richiederebbe un milione e mezzo di euro.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news