LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Case nelle serre, guerra a Lucca
Ilaria Bonuccelli
14 febbraio 2008, IL TIRRENO




Il Comune ignora il decreto della Sovrintendenza e autorizza la costruzione di 27 appartamenti






--------------------------------------------------------------------------------

LUCCA. Il parere della Sovrintendenza inequivocabile: quelle case nelle serre non si devono costruire. Ma il Comune va avanti lo stesso. Ignora il decreto di annullamento delle Belle arti e autorizza a realizzare 27 appartamenti nelle ex serre a San Macario, nella campagna a ovest della citt. Il motivo semplice: timbro postale alla mano, il Comune sostiene che il diniego della Sovrintendenza sia arrivato con due giorni di ritardo rispetto ai termini fissati per legge e quindi inefficace.
Le Belle arti replicano che il decreto - come indica la data riportata nellatto - stato emanato nei termini di legge. E che per la sua validit non fa fede il timbro postale. Perci, per la Sovrintendenza anche se lintervento stato autorizzato, il Comune ora lo deve bloccare: deve considerare nullo il permesso rilasciato in tempi rapidi. Rapidissimi, come dice il calendario: sabato 26 gennaio scade il termine a disposizione della Sovrintendenza per esprimersi sulla pratica e luned 28 gennaio, al mattino, il Comune rilascia il permesso a costruire. Proprio poche ore prima che il Consiglio comunale adotti una nuova regola per impedire di realizzare le case al posto delle serre dismesse.
Questa disposizione avrebbe potuto creare problemi al rilascio della nuova concessione edilizia, anche se non avrebbe potuto fermare loperazione in corso ormai da mesi. Infatti, lintervento a San Macario viene autorizzato nel giugno del 2006, quando ancora le serre (anche in base alla vecchia legge regionale) potevano essere trasformate in appartamenti. Il progetto, rivisto, corretto e alleggerito dalla Sovrintendenza prevede 32 appartamenti in 6 fabbricati. Iniziano i lavori, fra le polemiche di ambientalisti e non. Poi, a un certo punto, la propriet ci ripensa, probabilmente anche in seguito a un contenzioso (da tribunale) con un vicino di terreni. E decide di cambiare impostazione: vuole accorpare i volumi in 4 edifici, dove concentra 27 appartamenti (invece dei 32 originari). Presenta, quindi, al Comune la richiesta per un nuovo permesso a costruire nellarea sottoposta a vincolo paesaggistico: la Sovrintendenza, per, non daccordo. Non vuole laccorpamento dei volumi che comporta di dover costruire fabbricati pi grandi, pi ingombranti, di maggiore impatto ambientale per la campagna. Cos arriva il decreto di annullamento della concessione. Ma il Comune lo ritiene tardivo. E cos il mattone va.
Il.Bo.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news