LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Beni Culturali verso il collasso Concorsi bloccati da 20 anni
Assunta Fatone
14 febbraio 2008, IL TEMPO

Il Ministero costretto a riqualificare gli organici senza un nuovo ordinamento



Pochi concorsi e poco personale. In pi procedure di riqualificazione che rischiano di mandare in confusione il ministero dei Beni Culturali dove il blocco delle assunzioni e la mancanza di concorsi da 15 anni stanno mettendo in seria difficolt l'organizzazione interna delle numerose attivit.


L'allarme lanciato dopo il furto di Zurigo, dal Coordinatore Nazionale Ugl (Unione generale lavoratori) Beni Culturali, Renato Petra che non nasconde che la tecnica utilizzata in Svizzera possa essere applicata anche qui.
Il problema vero poi legato al personale di vigilanza, riqualificato e abbandonato mentre le piante organiche si stanno svuotando per effetto dei pensionamenti. Il personale ha partecipato alle procedure di riqualificazione previste dal contratto nazionale collettivo di lavoro - riferiscono dall'ufficio stampa dell'Ugl - compresi i vigilanti che in buona parte hanno avuto mansioni superiori, con ben due scatti dal livello B1 al livello B3. Purtroppo, non essendoci un nuovo ordinamento, si procede quasi senza regole ed essendo a corto ormai di personale di vigilanza, alcuni, pur venendo pagati da B3 e avendo un livello superiore, continuano a fare i vigilanti. Insomma, adesso che sono diventati tutti generali, chi far l'addetto alla vigilanza? I sistemi di videosorveglianza adottati dalla maggior parte dei nostri musei - spiega Petra - potrebbero rivelarsi inefficaci se poi non c' abbastanza personale che interagisce con essi. necessario riprendere a fare i concorsi ma c' il blocco del turn over in tutta la pubblica amministrazione. Il sospetto che il Governo voglia la privatizzazione del servizio di vigilanza e che, svuotando l'area, possa sostenere di aver bisogno dei privati per poter garantire l'apertura dei musei. L'ultimo esempio - conclude il sindacalista - la volont di costituire alla Soprintendenza Archeologica di Roma un'area centrale fra aree archeologiche vicine ma, sebbene l'idea sia buona, non c' personale sufficiente per garantire aperture e sicurezza.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news