LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma - Boom di presenze alle domus romane
Francesca Mariani
Il Tempo 10/02/2008

un grande atto d`amore verso la nostra storia, la nostra civilt, la cultura di una citt, che ancora oggi rappresenta per tutti noi una continua sorpresa. Il grande successo delle Domus romane e del museo multimediale con 18 mila visitatori, e prenotazioni esaurite fino al 30 aprile, ci rende ovviamente
molto felici e di fronte a cos tante richieste, abbiamo deciso
di prolungare l`apertura ancora per un mese.
Lo dichiara il presidente della Provincia Enrico Gasbarra
che annuncia inoltre la proroga straordinaria della chiusura dal 30 aprile, come previsto, al 31 maggio prossimo, degli scavi archeologici e del museo multimediale nei sotterranei di Palazzo
Valentini, inaugurati il 20 dicembre scorso.
Per soddisfare tutte le richieste dal 1 febbraio - si legge in una nota - le visite gratuite al sito archeologico erano gi state aumentate da sette a nove. Tutto esaurito, quindi, fino al 30 aprile e coloro che desiderano visitare le domus potranno rivolgersi al call center dedicato alle prenotazioni (199.199.111) la prossima settimana.
L`eccezionale attenzione riservata dai turisti e dai romani
per gli scavi di Palazzo Valentini - aggiunge il presidente
della Provincia Gasbarra - sta ripagando gli sforzi e la passione con cui, in questi anni, abbiamo lavorato per riportare alla luce una parte importante delle ricchezze di questa citt e per ridisegnare la geografia archeologica dell`area dei Fori Imperiali. Il museo multimediale ed i ritrovamenti archeologici, inaugurati dal ministro per i Beni Culturali, Francesco Rutelli poco prima di Natale continua la nota - saranno
visitabili dal luned alla domenica, dalle ore 9,30 alle
ore 15,30. Le domus romane del II e IV secolo dopo Cristo,
le terme imperiali ed il sorprendente museo unico in Italia realizzato da Piero Angela si estendono su un`area di circa 1.800 metri quadrati e sono venuti alla luce durante i profondi lavori
di ristrutturazione del Palazzo iniziati nel 2004. Il sito,
inaugurato grazie alla Sovrintendenza archeologica di Roma
diretta da Angelo Bottini, si divide in due grandi aree.
Il progetto del museo multimediale, un`accurata ricerca scientifica sui reperti, la vita quotidiana e sull`urbanistica
della Roma dell`epoca che rivive attraverso l`uso della
computer graphic con il commento sonoro di Piero Angela
attraverso 300 piccoli altoparlanti a pioggia e agli effetti
particolari. E quindi la visita delle terme private dei
senatori imperiali, un viaggio affascinante nella Roma
di Adriano.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news