LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Make-up per la spiaggia di Mondello
ISABELLA NAPOLI
DOMENICA, 10 FEBBRAIO 2008 LA REPUBBLICA - Palermo


Il piano dellItalo-Belga: meno cabine e 300 metri di lido attrezzato


Proposta al Comune per lisola pedonale su viale Regina Elena
Per il nuovo progetto si attende il via libera della Soprintendenza
Larena Sirenetta sar trasformata in spazio espositivo



--------------------------------------------------------------------------------

UNA spiaggia attrezzata di oltre 300 metri che va dallAlbaria a Mondello Valdesi, con due chioschi bar, servizio di babysitting, animazione e sport, dal beach volley al pilates. Un tratto di lungomare gestito dallImmobiliare Italo-Belga si avvia a cambiare completamente volto dalla prossima stagione. La societ amministrata da Gianni Castellucci ha infatti presentato alla soprintendenza ai Beni culturali, alla Regione e alla Capitaneria di porto il nuovo progetto per la stagione estiva che parte dal primo maggio e si conclude il 30 settembre. Manca solo il nulla osta per lavvio dei lavori, che dovrebbero partire a marzo.
Le cabine. Il progetto realizzato dallarchitetto Francesco Miceli prevede un arenile libero in cui collocare soltanto ombrelloni e sdraio, riunificando i servizi (spogliatoi, servizi igienici, buvette) in luoghi concentrati in modo da mantenere la pi ampia visuale del golfo e una migliore fruizione dellarenile da parte dellutenza. Si parte da Valdesi ma lobiettivo entro il 2011, quando scade la concessione ventennale, di ridurre di quasi la met le cabine sulla superficie della concessione, che di 36 mila metri quadrati. Attualmente le cabine, circa 1100, occupano oltre 28 mila metri quadrati e le spiagge attrezzate solo 2.500. Da questanno, dovrebbero essere rimosse circa 120 cabine ed essere sostituite da moderne cabine spogliatoio in tinte pastello. Gli affittuari della scorsa stagione, circa 900 - spiega Gianni Castellucci - avranno la prelazione su queste nuove spiagge attrezzate e potranno abbonarsi con lo stesso prezzo dellanno scorso, 1600 euro per 8 persone: 2 euro al giorno per tutta la stagione
La cancellata. Nei tratti destinati alle spiagge attrezzate verr tolta la cancellata. A separare la spiaggia dal lungomare siepi di pitosporo di circa un metro di altezza, che consentir di godere della vista del litorale e una pedana in legno che dar continuit alla passeggiata sul lungomare. Lungo la pedana, verranno collocati due chioschi bar, che potranno rimanere aperti fino alluna di notte per chiunque voglia fare una sosta per un aperitivo o uno spuntino in riva al mare.
I servizi. Nella zona dedicata alle spiagge attrezzate, verranno sistemati circa 400 ombrelloni, 400 sdraio e 800 lettini, per un totale di 1200 posti. Il noleggio dellombrellone coster circa 5 euro, 4 la sdraio e 5 il lettino ma ci sar la possibilit di fare abbonamenti stagionali. Oltre al servizio di salvataggio e primo soccorso, ci sar unarea per i bambini, che saranno assistiti da baby-sitter, e la possibilit di iscriversi a corsi di nuoto, di fitness e di pilates.
La pedonalizzazione. In cantiere, anche la pedonalizzazione del lungomare Regina Elena fino a viale principessa Jolanda. un progetto che per deve essere approvato dal Comune di Palermo - spiega Castellucci - se va in porto, potremmo allestire su questo tratto di strada chiusa al traffico piccoli stand di souvenir dedicati ai turisti e ai crocieristi.
La spiaggia attrezzata del Charleston. Aprir il primo maggio ma per il momento non sar interessata da nessun progetto di restyling. Riaprir invece a met marzo con un nuovo look la bouvette del Charleston, luogo dincontro amato dai giovani palermitani soprattutto la domenica mattina. Lo storico chiosco sar rimesso a nuovo cos come i tavoli e si potr mangiare da mezzogiorno alluna di notte.
Lo stabilimento balneare. Per gli amanti delle cabine vecchio stile, riaprir come ogni anno il 16 giugno e rimarr in piedi, con la vecchia cancellata fino al 15 settembre. Ma se la Soprintendenza e la Regione danno lok al piano spiaggia 2008-2012 presentato dallItalo Belga, dalla stagione 2009 le cabine occuperanno 19 mila metri quadrati, circa il 55 per cento della concessione mentre la spiaggia attrezzata conquister oltre 11 mila metri quadrati. E nel 2011, si arriver a circa 15 mila metri quadrati di cabine e 14 mila di spiaggia.
Larena Sirenetta. ormai chiusa da due anni. Gli spazi appartengono allImmobiliare Italo-Belga che sta organizzando la riapertura come luogo dedicato a mostre ed esposizioni. Il nuovo spazio potrebbe essere pronto a met aprile.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news