LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vittorio Veneto. Passante Sud, no della Soprintendenza
Francesco Dal Mas
La Tribuna di Treviso 7/2/2008

Il comitato Vendran: meglio investire nel casello tra S.Giacomo e Scomigo

VITTORIO VENETO. La Soprintendenza ha detto di no al Passante Sud di Ceneda e solo il prossimo consiglio dei ministri, se vincer il centrodestra, riuscir a sbloccare l'impasse, sostiene Daniele Perin, coordinatore del Comitato per l'Ambiente Vendran. Tanto vale che Comune e Provincia di Treviso si decidano a investire nel casello sud dell'A27, tra San Giacomo e Scomigo.
Daniele Perin esterner la posizione del comitato al convegno di questa sera, con amministratori, industriali e cittadini, organizzato dal consiglio di quartiere Valle dei Fiori al patronato Costantini di Ceneda. Tutti vogliono il nuovo casello autostradale e noi partiamo da questa consapevolezza, afferma Giuseppe Da Dalt, presidente della circoscrizione e promotore dell'iniziativa. Secondo le informazioni raccolte dal comitato, il no della Soprintendenza alla bretella tra l'uscita autostradale di Cozzuolo e l'incrocio con via della Bressana, irremovibile. L'opposizione per motivi ambientali (l'impatto, ad esempio, con il cimitero ebraico; non sarebbe sufficienti il transito del nastro d'asfalto in trincea) cos perentoria e tenace che potrebbe essere superata d'imperio solo dal consiglio dei ministri. Non lo ha fatto quello di centrosinistra (il vicepresidente Rutelli, chiamato in causa, stato invitato a non occuparsi nemmeno del brolo delle monache di clausura di San Giacomo). Potrebbe farlo, invece, un eventuale governo di centrodestra. Ma con tempi molto lunghi. Siccome lo stress da viabilit davvero grave e si accentuer con la conclusione dellA28 che porter ulteriore traffico al casello di Cozzuolo spiega Perin s'impone un'accelerazione dei tempi per il nuovo casello che tutti, proprio tutti, desiderano: dai sindaci agli industriali, a quanti si servono dell'area industriale. Stasera sar presentato a Ceneda il progetto di Roberto Piccoli, ingegnere di Conegliano, che prevede la costruzione del manufatto vicino al distributore di benzina a Scomigo e un ingresso verso le fabbriche di circa 700 metri. A parte la spesa per l'impianto a carico della societ Autostrade, con i 12 milioni e mezzo da investire sul Passante Sud di Ceneda si potrebbe realizzare la viabilit di accesso al nuovo casello spiega il Comitato che, usufruendo poi della principale direttrice di traffico presente in area industriale, si aggancerebbe alla Statale 51 di Alemagna, attraverso la rotatoria da farsi al Menare. Il passante irrinunciabile, replica il sindaco di Vittorio, Giancarlo Scotta. Le difficolt poste dalla Soprintendenza? Stanno trovando una soluzione. E, mal che vada, ci penser il prossimo governo. Sull'ipotesi del casello sud abbiamo lavorato per 6 anni con Conegliano, ma resta un sogno. Il motivo? La societ Autostrade accampa problemi di ordine finanziario. E sostiene che, in ogni caso, dovrebbe chiudere il casello di Cozzuolo.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news