LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Marche - Rigettata la richiesta di dissequestro
LUS
Corriere Adritico 07/02/2008

CUPRA MARITITMA - Per il mancato ricevimento della perizia da parte dellincaricato dellUniversit La Spaienza di Roma, il giudice del Tribunale di Fermo, Iolanda Chimienti, ha rigettato la seconda istanza di dissequestro di alcuni fossili presentata dal Museo Malacologico di Cupra Marittima.

Lo rende noto il direttore Tiziano Cossignani, secondo il quale il perito del Tribunale di Fermo, professore Nicosia, torner oggi a Cupra Marittima per una seconda ricognizione dei fossili sequestrati il 7 novembre scorso.

Cossignani aveva denunciato i carabinieri i carabinieri del nucleo di Monza per il sequestro, a suo dire immotivato dato che si tratta di fossili stranieri, e chiuso la struttura in segno di protesta.

Si tratta di una perizia - osserva in una nota il direttore del museo di Cupra - che teoricamente doveva essere molto semplice (era stata assicurata nel periodo prenatalizio), vista lesiguit dei reperti sequestrati e soprattutto la palese provenienza geografica degli stessi e che ora sta diventando un affare di Stato.

Nel frattempo - rileva ancora Cossignani - il Museo di Cupra resta chiuso al pubblico con danno di immagine, anche per Cupra Marittima, che cresce ogni giorno. Sulla vicenda, intanto, ha presentato uninterrogazione parlamentare il senetaore Amedeo Ciccanti (Udc), il quale segnala che tra i fossili sequestrati ci sono anche nove dinosauri (di cui tre di plastica) e tre lastre di marmo utilizzate per larredo, il che dimostra - scive Ciccanti - la superficialit, lapprossimazione e lincompetenza dellazione giudiziaria portata avanti.

Lesponende dellUdc chiede inoltre al ministro dei beni culturali Francesco Rutelli di attivarsi presso la Procura della Repubblica di Fermo per accelerare le indagini e ripristinare cos il corretto svolgimento dellattivit didattica e istituzionale del Museo malacologico, oltre a sollecitare unattivit ispettiva. Per oggi prevista dunque la visita del professore Nicosia e si vedr con quali sviluppi. Vale la pena ricordare che per protesta nei confronti di un provvedimento che ritiene immotivato, iniquo, inopportuno e gravemente lesivo dell'immagine del museo, il direttore del museo di malacologia ha chiuso la struttura privata fino a quando la vicenda non sar del tutto chiarita e i fossili dissequestrati. Cossignani ha incassato la solidariet di politici e cittadini.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news