LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze sullorlo di una crisi di nervi per una tramvia
Bruno La Mela*
06 febbraio 2008, L'Unit - Firenze


Cara Unit, a Firenze il comitato anti-tramvia e i suoi rappresentati si sono scatenati e non sono comprensibili:
- lon. Bonaiuti che ancora non ci ha spiegato perch ora si posto in posizione contraria a un progetto (ridotto attualmente nel percorso originario di circumnavigazione completa della Piazza Duomo) approvato dal suo ex governo Berlusconi con tanto di finanziamenti, senza mai opporsi prima
- - lex sovrintendente Paolucci che nel 2003 avall il progetto
- - il consigliere Razzanelli (Udc), lasciato quasi solo anche dallopposizione di destra, che addirittura chiama in difesa per i monumenti fiorentini laspirante artista neo-futurista romano Cecchini (il tintore della Fontana di Trevi)
- - il grande Sgarbi che offende il sindaco Domenici perch esprime il proprio parere
- - il prof. del paesaggio toscano, ex intellettuale di sinistra, da cui certo la modernizzazione inaspettata, famoso per essersi espresso con parere favorevole per ben due volte sulla lottizzazione di Monticchiello con lallora amministrazione per poi allarmare il mondo per lo scempio paesaggistico e scatenarsi con la coltivazione dei Comitati in difesa del paesaggio
- - il prof. Pancho-Pardi che diventa adesso per gli anti-tramvia autorevole e saggio
- - la proposizione di immagini della tramvia con fotomontaggi anche fuoriscala
- - ecc ecc
- La Tramvia non significa altro che una sostituzione pi ecologica e funzionale allattuale sistema di trasporto pubblico, per larea metropolitana fiorentina, di completamento e integrazione alla cura del ferro per la mobilit per cui tanto sta facendola Regione Toscana e lAss.re Riccardo Conti che vuole portare il numero di fruitori del trasporto su ruote di ferro dai 250.000 attuali ai 500.000, con tutti i benefici ambientali compresi da cui trarne vantaggi. Se chiunque durante il giorno avesse voglia di fermarsi unoretta in Piazza Duomo, angolo via Martelli, si renderebbe meglio conto delle vibrazioni a cui sono soggetti i monumenti storici al passaggio degli innumerevoli autobus e di come lo smog degli scarichi abbia cambiato i colori dei marmi e stia distruggendo le porte bronzee del Battistero. Vi pare poco il danno che sta subendo Firenze?
- Che la destra italiana pensi di potersi permettere ancora di cialtrare sulla tutela e valorizzazione dei monumenti e il paesaggio italiano mi sembra una vera offesa alla tolleranza quando erano al governo del paese hanno salvato il paesaggio con i condoni edilizi (adesso promettono attenzione prioritaria allassetto del suolo) ed erano in procinto di svendere i beni architettonici e le spiagge per far cassa; non mi sembra sia molto adatta a dar lezioni o pareri in merito, proprio NO.

-
Bruno La Mela, Sez. Centrostorico DS/PD Firenze



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news