LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Massa Lubrense. Al collegio gesuitico un centro multimediale
GENNARO PAPPALARDO
05/02/2008, IL MATTINO




Nel centro storico del Quartiere e della Villarco un altro tassello nellopera di riqualificazione ambientale e di utilizzo socio-culturale di grandi spazi: lex sala Cinema Lux, interna allantico ex collegio gesuitico di via Roma, dove sono ubicate la scuola media Luigi Bozzaotra e la succursale lubrense dellistituto polispecialistico per il turismo ed il commercio San Paolo di Sorrento, diventer un centro polifunzionale per i giovani e per ospitare vari eventi culturali. Nei giorni scorsi la giunta esecutiva del comune guidato dal sindaco Leone Gargiulo ha approvato un importante progetto sotto il profilo socio-culturale per Massa Lubrense: la realizzazione di una sala polifunzionale attraverso il recupero della storica sala cineteatrale che chiuse i battenti allinizio degli anni 50 per le precarie condizioni del tetto e di altre opere murarie tanto che finora stata utilizzata come deposito di materiale vario. Col suo completamento, previsto tra circa un anno secondo il progetto redatto dallarchitetto Paolo Fiorentino, la nuova struttura andr a colmare un vuoto sociale e culturale avvertito dai giovani di Massa Lubrense che non hanno molti spazi di aggregazione e dincontro ad eccezione di quelli offerti dagli oratori parrocchiali. Infatti furono queste le motivazioni che spinsero la precedente amministrazione dellex sindaco Antonio Mosca a chiedere al Demanio lacquisizione dellintero ex collegio gesuitico edificato nel 1600 dal gesuita massese padre Vincenzo Maggio per ubicarvi anche la sezione staccata di Massa Lubrense dellistituto polispecialistico per il turismo e il commercio San Paolo di Sorrento aperto laltro anno nel piano sottostante la scuola media Villarco. A distanza di circa 5 anni liter burocratico presso vari enti sovracomunali, dalla Sovrintendenza al Demanio, dal Genio civile alla Regione, allistituzione scolastica superiore, s concluso il progetto approvato dalla giunta, seguito passo passo negli ultimi tempi dallex assessore ai Lavori pubblici Diego Piroddi e dallassessore alle politiche giovanili Giovanna Staiano, pronto a partire per la gara dappalto e laffidamento dei lavori. Le risorse finanziarie, assicurate dalla legge regionale 51, prevedono una spesa di 217mila euro. Con la nuova struttura il centro storico del monumentale complesso dellex collegio gesuitico, suddiviso in edificio del Quartiere, dellex caserma Villarco e del Torrione, nei quali saranno ubicati gli uffici del parco marino di Punta Campanella, una sala multimediale e il museo del mare, dopo decenni di oblio e di degrado riacquister la funzione di cuore pulsante cittadino.




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news