LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Spostare il David? S, per agli Uffizi 2
di Gianni Caverni
05 FEBBARIO 2008, L'Unit

la proposta emersa ieri in Commissione cultura in Palazzo Vecchio durante laudizione dellassessore regionale Paolo Cocchi. Il direttore della storica Galleria: Idea inutile, un nuovo museo non serve affatto

E perch non fare gli Uffizi 2? La quinta commissione del Consiglio comunale di Firenze ha ascoltato ieri Paolo Cocchi, assessore regionale alla cultura, sulla discussa ipotesi del trasferimento del David di Michelangelo nel Parco della musica che dovrebbe essere pronto nel 2011 alla Stazione Leopolda. Sono emerse opinioni diverse, naturalmente, che hanno preso in considerazione non solo l'ipotesi dello spostamento del David-ha detto lassessore Cocchi alla fine della riunione - per esempio quella di realizzare una sorta di Uffizi 2, sempre alla Leopolda, in cui esporre le tante opere attualmente chiuse nei depositi della Galleria.
Dario Nardella che della commissione il presidente, ha confermato il suo interesse per l'idea lanciata da Cocchi e ha detto che comunque la commissione si dichiarata favorevole alla discussione di tutte le ipotesi: fra poco arriveranno in massa i turisti cinesi e il centro di Firenze rischier di scoppiare.
L'ipotesi degli Uffizi2 suggestiva, ma che ne pensa Antonio Natali, il direttore, diciamo cos, degli Uffizi 1? Si dovrebbe favorire tendenze centrifughe senza dover snaturare l'identit di Firenze, e le opportunit non mancherebbero affatto. Non proprio il caso di fare un nuovo museo nel quale magari poi non ci va nessuno.
A San Salvi, per esempio, c' uno dei pi importanti affreschi del Cinquecento, il Cenacolo di Andrea del Sarto, in grado perfettamente di reggere il confronto col Raffaello delle Stanze vaticane. Bene, ci andranno 150 persone l'anno!
Si studi allora come valorizzarlo, come farci arrivare consistenti flussi di visitatori: un parcheggio negli spazi dell'Asl? Un sistema di bus navetta? I musei non convengono, si riesce a mantenerli, anche se gli stessi fiorentini li conoscono poco, proprio grazie alle affluenze che registrano gli Uffizi e la Galleria dell'Accademia. Resta poi l'annosa questione della propriet del David di Michelangelo: Non intendiamo farne una guerra - dice Dario Nardella -ma il consigliere Domenico Valentino ha presentato una mozione perch il Comune di Firenze abbia una compartecipazione degli incassi. Quanto incasser il David alla Leopolda?



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news