LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scoperta antica tomba dauna nella zona di Arpinova
di Laura Armillotta
04 FEBBRAIO 2008, il grecale


E stata trovata dalla guardia di Finanza di Foggia dopo una serie di controlli

di Redazione

Foggia- E stata scoperta dalla guardia di Finanza di Foggia unantica tomba dauna nella zona di Arpinova. Maggiori dettagli saranno dati nelle prossime ore in una conferenza stampa al termine degli scavi effettuati in procedura durgenza dal centro operativo per larcheologia di Foggia. (Il Grecale Red/Fg02)

Scoperta antica tomba dauna nella zona di Arpinova (2)
I tombaroli hanno portato via la maggior parte dei reperti e materiali della camera funeraria




La tomba ipogeica scoperta dalla guardia di finanza
Arpinova- Risale alla fine del IV e inizio III secolo a.C. la tomba scoperta dalla guardia di finanza di Foggia ad Arpinova. Si tratta di una tomba ipogeica (scavata sotto terra) che le fiamme gialle hanno scoperto a fine dicembre scorso in seguito a controlli e appostamenti mirati nelle campagne della zona. Anche questo ipogeo funerario come la famosa Tomba della Medusa insieme a tutto il territorio dellantica Arpi, non stato risparmiato dai tombaroli. Negli ultimi mesi stata, infatti, trafugata la maggior parte dei reperti e materiali della camera funeraria tra cui il corredo funebre. I tombaroli hanno scavato allinterno dellipogeo un tunnel per raggiungere i reperti archeologici. Solo del vasellame, tipico della fase ellenistica, stato recuperato dalle fiamme gialle. La tomba dauna, localizzata in un vigneto di una propriet privata, profonda 4,80 metri. Un dromos (corridoio daccesso) a scivolo permetteva lingresso ai familiari del defunto. Nella parte inferiore sono state trovate decorazioni pittoriche restaurate un paio di volte, probabilmente quando sono stati portati altri defunti del gruppo familiare. Al momento pensiamo di rinterrarla ha detto Marisa Corrente, archeologa della Soprintendenza per i beni archeologici della Puglia-. Manca un importante progetto che permetta la fruizione dellarea al pubblico". Gli scavi sono stati effettuati con procedura durgenza dal Centro Operativo per lArcheologia di Foggia. (Il Grecale)

(Pubblicato il 04/02/08 - 14:28 )

http://www.ilgrecale.it/attualita/articolo.php?id=23074


news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news