LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fondazioni, una risorsa per la ricerca
Marcella Gabbiano
la Repubblica AFFARI FINANZA 24 NOV 2003



Una serie di esempi di collaborazione fra imprese, tecnologia e cultura
Gli studenti lombardi sono tra i pi ignoranti in Europa nelle materie scientifiche e tecnologiche. Lo dicono le statistiche internazionali. E la disaffezione verso queste discipline cosi forte che non decollano nemmeno le nuove lauree brevi previste dagli Atenei milanesi.
Che fare? Dal canto suo Giuseppe Guzzetti, con la sua Fondazione Cariplo HA lancialo "Est" (Educare alla Scienza e alla Tecnologia), un progetto quinquennale che coinvolger 1330 scuole dell'obbligo della Lombardia, tremila insegnanti, centri di ricerca, e la rete lombarda dei Musei scientifici. E che prevede di "educare" gli studenti, attraverso un piano che li coinvolger nella sperimentazione, nella didattica, nella formazione, ma anche nel gioco e ne divertimento. Costo dell'operazione 10 milioni di euro, per la gran parte stanziati dalla stessa Fondazione, che lavorer in collaborazione con la Direzione scolastica lombarda, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, il Museo della Scienza e della Tecnologia e quello di Storia naturale. Non un caso che |a Fonda/ione sia sensibile alle iniziative sul fronte della scienza e della tecnologia (dove negli ultimi dieci anni ha in vestilo 70 milioni di l'uro): nel consiglio di amministrazione siedono i due premi Nobel, Carlo Rubbia e Renato Dulbecco.
Per garantire poi la trasparenza e l'efficacia dei progetti da sostenere, dallo scorso anno il team di Guzzetti ha creato una speciale commissione consultiva formata da una decina di referees, ovvero scienziati italiani che vivono e operano all'estero.
Il binomio tecnologia-cultura anche nei pensieri di Akros Informatica che sta per lanciare Sebina OpenLiibrary. E un nuovo sistema internettiano (prodotto dalla Divisione Beni Culturali della stessa Akros e dall'Ibacn, Istituto Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna), che, come anticipano i tecnici, "fornisce gli strumenti necessari per l'accesso e la fruizione dei beni culturali. Realizzato in ambiente web Java, il software ha un'architettura a componenti che interagiscono fra di loro e con altri sistemi". In questo modo i navigatori possono visitare e dialogare direttamente con il museo, la biblioteca o l'archivio che li interessano, per avere informazioni o richiedere servizi specifici: dall'accesso alle riproduzioni digitali del le opere (immagini, video, riproduzioni sonore) all'acquisto di documenti online. L'anteprima del nuovo prodotto andata in onda durante la Conferenza Europea di Minerva sul tema: "Qualit del Web per la cultura: il patrimonio culturale in rete per la ricerca, la didattica e il turismo culturale" (che si tenuta a Parma il 20 21 novembre).



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news