LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Moratti: Avanti con l'Expo. Sgarbi: no al mercato nero di voti
Manuela Sasso
E Polis Milano 1/2/2008

Non c' nessuna missione annullata. Ho parlato con Prodi e D'Alema e va avanti tutto. I ministri D'Alema, Bonino e Ru-telli saranno qui come gi previsto. Usa toni rassicuranti Letizia Moratti. Anche perch il tema delicatissimo: l'Expo. La competizione con Smirne per aggiudicarsi l'evento del 2015 entra nel vivo: domani arriveranno in citt 165 delegati di 90 Paesi votanti. Solo il 31 marzo Milano sapr se si aggiudicata la gara internazionale.
Luned e marted i delegati parteciperanno ai lavori del forum dedicati ai temi della candidatura milanese, "Nutrire il pianeta, energia per la vita", al Museo della Scienza e della Tecnologia. Marted saranno presentati i progetti della Borsa agroalimentare telematica e della Citt del gusto. Il programma, comunque, pi ampio: domani i delegati parteciperanno a una festa al Castello Sforzesco. Non per nulla il centro tornato a riempirsi di bandiere tricolore e di altre che "sponsorizzano" la candidatura all'Expo. Ieri, dunque, il sindaco ha lanciato segnali rassicuranti dopo che, a fronte della caduta del governo, da pi parti era stato profetizzato un cammino in salita per il capoluogo lombardo. Con la crisi politica in atto, era il ragionamento, l'Expo sarebbe passato il secondo piano. In un momento molto delicato, tra l'altro, con 42 nuovi Paesi delegati a scegliere tra Milano e Smirne. stata smentita, invece, la notizia di missioni diplomatiche annullate. Una delegazione della Provincia, ha rincarato la dose Filippo Penati, presidente a Palazzo Isimbardi, in questi giorni in America Latina. Sono particolarmente soddisfatto della lettera del presidente del Brasile Lula e altri appoggi verbali ricevuti in questi giorni per il capoluogo lombardo, ha fatto sapere Penati. Ai forum tematici di luned e marted, inoltre, saranno presenti il ministro degli Affari Esteri Massimo D'Alema, il ministro del Commercio estero Emma Bonino, il ministro per i Beni culturali Francesco Rutelli e il sottosegretario agli Affari Esteri Patrizia Sentinelli. Tutti hanno confermato la loro presenza, ha detto la Moratti. Che ha puntualizzato riguardo ai nuovi Stati con diritto di voto: ormai da qualche mese che sono entrati e ci stiamo gi lavorando. A sparigliare le carte Vittorio Sgarbi. Sono pessimista. L'Expo sarebbe una grande opportunit e magari vincessimo ma dobbiamo fare dei calcoli tristi: ho letto sul "Sole" che votano altri 40 nuovi Stati e questi li ha portati Smirne, quindi, facendo due calcoli, non c' molto da sperare. Li ha comprati, potremo poi contestare la vittoria di Smirne?. Sgarbi si spinge oltre, agitando lo spettro del rischio di un mercato nero dei voti. I paesi conquistati da Milano - ha aggiunto - non si contrappongono solo a quelli conquistati da Smirne ma anche a quelli entrati tramite un lavorio sotterraneo della nostra avversaria. Il sindaco deve essere ancora pi attivo perch questa una lotta che non combattuta ad armi pari. Sempre ieri Paolo Glisenti, segretario esecutivo del Comitato di candidatura Milano Expo 2015, ha incontrato i capigruppo di Palazzo Marino. Glisenti ha rassicurato sui rapporti stretti negli ultimi mesi con i nuovi Paesi che hanno fatto ingresso nel Bie.


Ecco i costi della promozione, 175mila euro per 21 missioni
Una spesa di 75mila euro per gli inviti alla prima della Scala, fra costo dell'ingresso al Piermarini e ospitalit in hotel. una delle risposte ottenute dal consigliere Basilio Rizzo (Lista Fo), a una serie di interrogazioni sulle spese sostenute dal Comune per la promozione della candidatura della citt all'Expo. di 75mila euro la spesa per la serata di Sant'Ambrogio, con l'esclusione dei costi per l'allestimento di Palazzo Marino e per la cena del 7 dicembre nel Cortile d'Onore, sostenuti da aziende sponsor. Tra le 21 missioni svolte dal gennaio al settembre dello scorso anno, si va dai 30.707 euro per la trasferta del sindaco negli Usa fra il 15 e il 18 luglio, con il direttore delle Relazioni internazionali, due funzionar! del settore e due della Comunicazione, ai 316 euro registrati per a missione in Ghana dall'I al 3 luglio. 115 viaggi del sindaco, da gennaio a settembre sono costati 118mila euro, i 6 viaggi degli assessori (Orsatti, Masseroli, Mascaretti) 57.877euro.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news